Brindisi, scontro tra auto e moto: muore un 51enne

Quest’oggi, sulle strade di Brindisi (Puglia), uno scontro tra un’automobile ed una moto ha visto morire un uomo di 51 anni

Brindisi
Brindisi (Foto: Getty)

Quest’oggi nella provincia di Brindisi, in Puglia, c’è stato un grave scontro tra un’auto ed una moto. L’incidente è avvenuto sulla strada di collegamento tra Mesagne e Latiano ed ha visto perdere la vita al centauro di 51 anni, noto nel paese per l’officina nei pressi del Comune.

I soccorritori del 118, insieme a due pattuglie della polizia locale di Mesagne, sono intervenuti sul posto. L’uomo, feritosi gravemente, è stato portato all’ospedale Perrino di Brindisi e dopo tre ore è deceduto. La polizia municipale, al comando di Teodoro Nigro, ha effettuato i rilievi per ricostruire esattamente la dinamica dell’incidente.

LEGGI ANCHE—> Addio ad Alberto Bauli, il “re del Pandoro” è morto a 79 anni

Brindisi, accordo tra CDP e le autorità per la riqualificazione portuale

Tra l’Autorità di sistema portuale e la Cassa Depositi e Prestiti è stato raggiunto un accordo per realizzare alcune infrastrutture portuali di Bari e Brindisi. In primis, la riqualificazione del molo di San Cataldo, della relazione porto-città a Bari e dell’approdo turistico. Sarà sviluppata anche l’area della colmata di Capo Bianco a Brindisi.

Il presidente dell’Autorità portuale, Ugo Patroni Griffi, ha mostrato tutta la propria soddisfazione per l’accordo: L’accordo servirà a favorire una serie di interventi per rendere i nostri porti più funzionali, operativi e competitivi”.

L’Ad Palermo parla di primo impegno per “la crescita del sistema portuale nazionale che, vista la rilevanza strategica di porti e logistica, avrà effetti positivi anche su altri principali settori dell’economia italiana”.

LEGGI ANCHE—> Roma, incendio sulla Via Aurelia: la situazione