“Regalo giro in barca a ragazzi con autismo”, il grande gesto del Vigile del Fuoco di Bari

0

Migliaia di richieste hanno sommerso Giuseppe Valrosso. Il Vigile del Fuoco di Bari ha annunciato su Facebook di voler regalare giri in barca a ragazzi con autismo. 

giuseppe valrosso regala giri a ragazzi con autismo
Fonte Facebook

Oltre duemila utenti hanno condiviso su Facebook il post con cui Giuseppe Valrosso offre giri in barca gratuiti a ragazzi autistici. Il Vigile del Fuoco ha dichiarato alla stampa che la sua iniziativa ha avuto un grandissimo successo. Centinaia di genitori lo hanno contattato chiedendo di poter salire sul suo gommone con i propri figli.

Giuseppe ha deciso di “regalare un sorriso” a questi ragazzi dopo aver visto su Facebook il video di un bambino con autismo che nuota felice in mare aperto. Il filmato caricato online dal papà del piccolo ha commosso il Vigile del Fuoco a tal punto da spingerlo a mettersi a disposizione delle tante famiglie di ragazzi autistici che non possono permettersi un giro in barca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > ANGSA, Stellino a iNews24: Giornata mondiale dell’autismo: come spiegare ai propri figli l’emergenza

Commenti commossi su Facebook

Giuseppe vuole usare il suo gommone per alleviare le sofferenze e le difficoltà dei genitori di questi ragazzi. Ci sono centinaia di commenti sotto al suo post su Facebook. Carla scrive: “Bellissima iniziativa, i nostri bambini non hanno diritto mai niente dalle istituzioni. Lei è veramente una persona di cuore”.

Antonella, un’altra mamma, ringrazia anche lei: “Grazie di cuore per questo grande e bellissimo gesto, da una mamma di un bimbo speciale”. Le fa eco Francesca: “Per noi sarebbe complicato e quindi non potremo, ma davvero grazie di cuore per questa iniziativa a favore dei nostri figli”.

Anche Debora ci tiene a elogiare il gesto: “Sono la mamma di un bimbo super speciale, se ce ne sarà la possibilità ricordati di noi. Grazie per l’iniziativa”.

Tantissime anche le richieste da parte di associazioni e gruppi che aiutano i ragazzi con autismo e i loro genitori. Tutti commossi dal cuore d’oro di Giuseppe.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui