Lutto nel cinema: a 83 anni è morto John Saxon

Lutto nel cinema: a 83 anni è morto il famoso attore John Saxon che si è spento in queste ore a causa della polmonite a Murfreesboro.

John Saxon
John Saxon (screenshot da Youtube)

Gravissimo lutto nel mondo del cinema. All’età di 83 anni, infatti, si è spento l’attore John Saxon, famoso per aver preso parte a diversi polizieschi all’italiana durante gli anni ’70: il decesso è avvenuto a causa della polmonite a Murfreesboro, in Tennessee. John aveva origini italiane dal momento che suo padre era un immigrato e il suo vero nome era Carmine Orrico. Tantissimi i suoi successi, ma procediamo con ordine e proviamo a fare ulteriore chiarezza in tal senso.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Francia, sala cinematografica ispirata al Senato di Star Wars

O ANCORA QUESTO >>> Parigi, presto l’inaugurazione del primo cinema galleggiante

Morto John Saxon, ecco chi era il famoso attore

Saxon vanta una lunghissima e brillante carriera e ha preso parte a tantissimi film e a diversi show televisivi. L’attore originario di Brooklyn (dove è nato il 5 agosto 1936) è stato premiato nel 1958 con il Golden Globe grazie al film ‘La tentazione del signor Smith’, ma non vanno assolutamente dimenticati i suoi altri lavori.

A tal proposito, menzioniamo Napoli violenta (1976), Il cinico, l’infame, il violento (1977), Apocalypse domani (1980), Tenebre (1982), Dal profondo della notte (1984), Nightmare 3 – I guerrieri del sogno (1987) e Nightmare – Nuovo incubo (1994), solo per citarne qualcuno.

Tra le altre cose, lo stesso John Saxon ha partecipato anche a molte serie televisive, tra cui CSI – Scena del crimine e Masters of Horror. Ci lascia, dunque, un grandissimo interprete della cinematografia, molto apprezzato nell’ambiente sin dagli anni Settanta. Un attore che, quindi, ha fatto letteralmente la storia del cinema.

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Lutto nel cinema, morto Tilo Prückner: l’attore aveva 79 anni

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Cinema in lutto: morto a 41 anni l’attore Nick Cordero