CONDIVIDI

Per la serie ricette dolci, gustosissimi Bounty al cocco: una ricetta semplicissima, che mette d’accordo grandi e piccini. Con questa preparazione possiamo gustarci uno snack fresco e buono per ogni occasione.

Bounty al cocco
Bounty al cocco (photo Pixabay)

Tra gli snack più famosi del mondo non può non essere menzionato il Bounty al cocco. La sua preparazione è molto semplice e con ingredienti facilmente reperibili, possiamo riprodurlo, con grande fedeltà, anche a casa. Vediamo insieme come prepararlo.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Bounty al cocco: gli ingredienti

  • Burro: 60 g
  • Panna fresca: 100 ml
  • Cocco grattugiato: 220 g
  • Zucchero semolato: 80 g
  • Cioccolato l latte: 300 g

Leggi anche >>> Ricette dolci: come preparare una torta kit kat da leccarsi i baffi

Ricette dolci: la preparazione del Bounty al cocco

Bounty al cocco
Bounty al cocco (photo Pixabay)

Iniziamo la preparazione facendo sciogliere il burro in un pentolino. Aggiungiamo la panna fresca e, di conseguenza, lo zucchero semolato. Mentre il tutto scalda nel pentolino, mescoliamo con l’aiuto di una spatola. Una volta che il tutto è ben sciolto, togliamo il pentolino dal fuoco e aggiungiamo il cocco. Continuiamo a mescolare, facendo diventare omogeneo il composto.

A questo punto, versiamo il composto su un piano da lavoro, adagiandolo sulla carta forno. Con l’aiuto della spatola stendiamolo, mantenendo un’altezza di circa 2 centimetri. Lasciamo freddare in frigo e, una volta ben solidificato, tagliamo il nostro rettangolo in rettangolini più piccoli, della classica forma del Bounty.

Siamo pronti per preparare il cioccolato: sciogliamo la tavoletta a bagnomaria, oppure al microonde. Versiamolo in una ciotola e, con l’aiuto di una forchetta intingiamo nel cioccolato tutti i rettangolini. Riponiamoli poi sulla carta forno e lasciamo solidificare in frigorifero.

Come abbiamo visto, con pochi ingredienti e semplicissimi passaggi, possiamo gustarci degli ottimi Bounty al cocco.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come fare un ottimo creme caramel con pochi passaggi