Palazzo Grazioli, Berlusconi dice addio: pronto il trasloco

0
67

Palazzo Grazioli, Silvio Berlusconi dice addio. L’ex Premier, infatti, si sposterà nella villa finora occupata dall’amico Franco Zeffirelli e smetterà di pagare il super affitto nel centro di Roma. 

Mes Mattarella
(photo Gettyimages)

Silvio Berlusconi, è in arrivo la fine di un’era. Come infatti svela Il Messaggero oggi in edicola, l’ex Premier sta per abbandonare Palazzo Grazioli, la splendida residenza di Roma che per anni è stato il teatro di innumerevoli vertici politici nazionale e anche internazionali.

messe vietate
(photo Gettyimages)

Palazzo Grazioli, Berlusconi saluta dopo anni

L’83enne, piuttosto, si sposterebbe presso la villa tra Appia Antica e Appia Pignatelli, di sua proprietà ma prestata all’amico Franco Zeffirelli morto un anno fa. Berlusconi la comprò nel lontano 2001 pagandola ben 3 miliardi e 775 milioni di lire, per poi prestarla gratuitamente all’amico che già ci viveva precedentemente.

L’ex parlamentare gli fu eternamente grato per tale gesto, ringraziandolo in continuazione e definendolo a più riprese “La persona più generosa del mondo”. Ma adesso che è libera, considerando anche i 40 mila euro al mese di affitto che gli costa Palazzo Grazioli, l’ex presidente del Milan è pronto a fare le valigie.

Potrebbe interessarti anche —-> Meloni: “Ad ottobre il Governo cadrà, addio maggioranza in Senato” 

Ma non è solo una questione di costi e convenienza. Tra Arcore, la villa di Marina in Provenza dove Silvio si trova benissimo e la voglia di frequentare Bruxelles – spiega il quotidiano – per Berlusconi Palazzo Grazioli è una spesa ormai non più essenziale come un tempo. Dopo mesi di restauro e ristrutturazione, Berlusconi è pronto al trasloco.

Sarebbe un disastro se fossimo costretti a fare a meno dell'aiuto dell'Ue per colpa delle incertezze e della mancata capacità di incidere del governo

Pubblicato da Silvio Berlusconi su Domenica 21 giugno 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui