Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 3.5: l’epicentro

Doppia scossa di terremoto presso le zone costiere della Calabria nord occidentale: la prima di magnitudo 3,5. La situazione nel dettaglio

Terremoto Calabria

Nell’arco di sette ore, nei pressi delle zone costiere della Calabria nord-occidentale, si sono verificate due scosse di terremoto con epicentro Cosenza. Per essere ancor più precisi, nel comune di San Nicola Arcella. La prima, registrata alle ore 22:04 di ieri e durata 38 secondi, è stata quella più intesa con una magnitudo di 3.5. La seconda, molto più lieve, è avvenuta alle 5 del mattino ed il grado di magnitudo è stato di 2.1. Ben diversa la profondità chilometrica tra le due scosse: 270 km della prima ‘contro’ i 76 km della seconda.

Nonostante l’apprensione degli abitanti del posto, per fortuna non si registrano danni a cose o persone.

Terremoto Calabria, i comuni a 20 km dall’epicentro

ComuneProvDistPopCum Pop
San Nicola ArcellaCS1019571957
Praia a MareCS1167258682
ScaleaCS111091319595
TortoraCS12618725782
Santa Domenica TalaoCS16126327045
AietaCS1682327868
MarateaPZ17513933007
Santa Maria del CedroCS18495437961
PapasideroCS2073438695

 

LEGGI ANCHE—> Terremoto in Islanda: è la terza fortissima scossa in 24 ore