CONDIVIDI

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha sciolto i dubbi sugli aiuti alle zone rosse: nel decreto rilancio sono previsti sostegni economici

conte zone rosse
Giuseppe Conte (Getty Images)

Nel nuovo decreto rilancio, dove sono stati messi circa 55 miliardi per aiutare famiglie e imprese in difficoltà a causa del Coronavirus, ci saranno i fondi anche a tutte le cosiddette “zone rosse“. Ad affermarlo è stato direttamente il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, come riportato dall’agenzia di stampa ‘Adnkronos‘. Nei giorni scorsi si era molto discusso di questo argomento: nell’articolo 112 del decreto rilancio i 200 milioni previsti per il fondo erano destinati soltanto alle Province di Bergamo, Brescia, Lodi, Piacenza e Cremona. Molti sindaci di alcuni comuni e governatori di Regione, come quello del Veneto Luca Zaia, si erano lamentati per non essere stati inclusi in questa lista. Oggi però il Premier ha precisato che “in sede di conversione del decreto verrà presentato un emendamento per comprendere tutte le zone rosse d’Italia. E’ una questione di equità e giustizia sociale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Conte: “Accordo su Recovery Fund una svolta”

Decreto rilancio, fondi a tutte le zone rosse d’Italia: l’annuncio del premier Conte

conte zone rosse
In arrivo il bonus di 600 euro erogati dall’Inps per il Coronavirus

Sono stati giorni di dure polemiche tra Regioni e Governo, a causa dell’esclusione di alcuni Comuni italiani, dichiarati “zona rossa” dai fondi previsti dal Decreto Rilancio. Ma, come affermato dallo stesso Conte, l’esecutivo, tramite un provvedimento ad hoc, estenderà i 200 milioni anche alle zone non inizialmente comprese. Per aiutare anche questi altri territori, molto probabilmente si andrà a potenziare questo fondo.

LEGGI ANCHE >>> Giuseppe Conte alla Camera: “Fate vacanze in Italia, pronti test seriologici”