Terremoto Roma, scossa di magnitudo 3.3: i dettagli

Altro terremoto a Roma. Alle prime ore del mattino la terra della capitale è tornata a tremare, con un sisma di magnitudo 3.3 della scala Richter.

Terremoto Roma
Nuovo sisma nella capitale, trema la terra al mattino (via Screenshot)

Torna a tremare la terra nella capitale. Infatti, alle prime ore del mattino, un nuovo terremoto ha colpito Roma. I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia (INGV), hanno infatti registrato un sisma con epicentro nella provincia della Città Eterna.

Un sisma avvertito da tutta la popolazione, con una scossa forte registrata alle 05:03 del mattino. Per la paura, molte persone sono saltate dal proprio letto per rifugiarsi in strada. Ma fortunatamente, per ora, non risultano nè danni agli edifici nè feriti.

Terremoto Roma, nessun ferito: l’intensità della scossa

Terremoto Roma
Nuova scossa nella capitale, i dettagli (photo Gettyimages)

A testimoniare l’importanza della scossa ci hanno pensato proprio i sismografi della INGV. Infatti secondo l’istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia, il sisma registrato intorno alle cinque del mattino avrebbe avuto un’intensità di 3.3 della scala Richter.

Come sempre l’INGV ha fornito anche le coordinate del sisma, con l’istituto che ha collocato il terremoto a 41.96 latitudine, 12.58 longitudine, ad una profondità di 10 km. Il terremoto, infatti è stato localizzato a Fonte Nuova, a pochi chilometri da Roma. Al momento non risulterebbero danni ad edifici o persone, come riportato dai Vigili del Fuoco dopo le verifiche effettuate sul posto.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca Italiana, CLICCA QUI !