CONDIVIDI

Emergenza Coronavirus: Banco Bpm si schiera al fianco delle aziende in difficoltà, stanziando un plafond di 3 mld di euro.

Giuseppe Castagna - Bpm
Giuseppe Castagna, Amministratore Banco Bpm (photo screenshot da Twitter)

Un concreto sostegno all’economia italiana quello che arriva da Banco Bpm. In relazione all’emergenza CoVid-19, l’Amministratore delegato del gruppo ha annunciato uno stanziamento di 3 miliardi di euro per le imprese in difficoltà. Al fine di arginare la crisi e sostenere il tessuto economico del Paese, Banco Bpm va incontro ai suoi clienti, attraverso interventi straordinari. In relazione alla contingente situazione economica, è stata prevista da Banco Bpm una proroga di 60 giorni del rimborso degli anticipi di fatture e finanziamenti. Altra importante novità è la sospensione temporanea, fino al 26 aprile delle rate dei mutui e dei finanziamenti rateali.

Ma il supporto più importante all’economia italiana è il “Supporto Emergenza Liquidità”. Attraverso questa importante iniziativa, sostiene l’Amministratore Delegato Castagna, Banco Bpm stanzia un plafond di 3 miliardi di euro, al fine di sostenere le esigenze di liquidità. Questa iniziativa, volta a supportare i clienti colpiti dall’emergenza CoVid-19, permetterà di beneficiare di finanziamenti fino a 24 mesi. Come fa sapere Castagna, a questo plafond potranno accedere le aziende che operano in qualsiasi settore, senza limiti dimensionali. Ma c’è di più: Banco Bpm ha anche previsto un pre-ammortamento di nove mesi.

Leggi anche >>> Coronavirus: USA primo Paese al mondo per numero di contagi

Coronavirus: Banco Bpm a sostegno dell’economia

Banco Bpm - logo
Banco Bpm (photo screenshot da Facebook)

Le iniziative economiche messe in campo da Banco Bpm per far fronte all’emergenza Coronavirus sono volte a supportare tutte quelle aziende colpite dagli effetti economici che la pandemia ha fatto registrare in questo periodo. Un concreto supporto quello offerto dal gruppo bancario, che ha inoltre fatto sapere ai propri clienti che, accanto a questi interventi strutturali, sono state predisposte una serie di semplificazioni nel settore operativo. Questo sta a significare che la gestione delle operazioni a distanza, che in questo periodo sono le più utilizzate, sarà ancor più rapida ed efficiente.

La vicinanza di Bpm alle aziende è un chiaro esempio di come il sistema bancario italiano si stia preoccupando, in maniera esplicita, del bene dell’economia italiana, offrendo un concreto supporto alle aziende in questo periodo di difficoltà economica.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 62.013 contagi e 8.165 morti in Italia: le ultime – DIRETTA

F.A.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24