Di Maio, drone a casa del ministro degli Esteri in piena notte: è giallo

Di Maio, drone a casa del ministro degli Esteri in piana notte: è giallo sul fatto accaduto la scorsa settimana

Luigi Di Maio
Di Maio, drone a casa del ministro degli Esteri: è giallo (Foto: Getty)

Esattamente una settimana fa, nella notte tra il 10 e l’11 febbraio, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha dovuto fare i conti con un’insolita disavventura. Un drone di medie dimensioni è rimasto in volo proprio sopra la casa romana dell’esponente del Movimento 5 Stelle per circa dieci minuti. La scorta si è subito allertata ma non è riuscita ad intercettare il velivolo. Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, non è chiaro quale fosse l’intento del drone. Voleva riprendere l’interno dell’abitazione? Scattare delle foto? Realizzare dei video specifici degli inquilini? Interrogativi che non hanno avuto risposta ma che hanno mobilitato le forze dell’ordine per indagare sulla vicenda. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, atterrato il volo di Niccolò. Di Maio: “Bentornato” (VIDEO)

Di Maio, drone a casa del ministro degli Esteri: è giallo

Drone a casa Di Maio
Di Maio, drone a casa del ministro degli Esteri: è giallo (Foto: Getty)

Secondo le ricostruzioni fatte, quella sera Luigi Di Maio non era presente a casa, poichè impegnato in una missione diplomatica nei Balcani. Nonostante ciò il fatto non convince le forze dell’ordine, sottolineando il fatto che l’intera area è no fly zone. Quello che preoccupa è la facilità con la quale è stato possibile introdurre il drone e le potenzialità tecnologiche di questo tipo di mezzi, in grado di fare praticamente tutto.

Il ministro degli Esteri, informato dell’accaduto, ha minimizzato sulla vicenda, cercando di non far uscire la notizia per tutto il corso della settimana. La Questura di Roma ha aperto un’inchiesta, riportata da “La Repubblica“, raccogliendo diverse informazioni dalle analisi della Digos. Si tratta a tutti gli effetti di un caso di sicurezza nazionale, visto il ruolo del protagonista coinvolto. Al momento attuale non è stato comunicato nulla su chi sia il proprietario del drone e quali fossero le sue intenzioni. La vicenda resta un vero e proprio giallo. Si attendono novità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio Di Maio, il messaggio del Movimento 5 Stelle: “Grazie di tutto”