umberto bossi

Umberto Bossi, leader storico della Lega Nord, critica la scelta di Matteo Salvini di togliere la parola “Nord” dal simbolo del Carroccio.

All’uscita dal consiglio federale della Lega, come riporta Il Foglio, Umberto Bossi ha puntato il dito contro Salvini: “Salvini sta facendo una cagata pazzesca. La nostra gente è qua – ha detto con tono cupo – i nostri voti sono qua e sono sempre stati qua, cioè al nord”. Per Bossi l’attuale leader Matteo Salvini “fa male i calcoli”.

A decidere di togliere la parola Nord è stato il consiglio della Lega dopo una riunione durata ben due ore.