I terremotati di Norcia sono senza parole per tante cose viste in questo ultimo periodo. Infatti si rischia di vivere una situazione molto complicata e di cui lo Stato sembra essere non interessato. Infatti dopo 14 mesi dall’evento non hanno ancora un rifugio per l’inverno.

I terremotati di Norcia non hanno riparo per l’inverno

Ormai la brutta stagione si sta avvicinando e i terremotati di Norcia non si sentono salvaguardati. Infatti non hanno ancora un rifugio per l’inverno e rischiano di passare il secondo inverno al freddo, in una situazione davvero molto difficile da gestire.

Su un cartello si può leggere in maniera chiara: “Non c’è un rifugio per ripararsi dalle intemperie dell’inverno. A 1500 metri è difficile sopravvivere al generale inverno senza nessun riparo. Le temperature arrivano a 35 gradi sotto lo zero e nessuna iniziativa è stata presa”.