Dopo l’attentato di Londra, dalla Francia arriva la notizia di un’aggressione a martellate, subita da due donne. Il fatto è avvenuto per le strade di Chalon sur Saone dove, come riferiscono fonti vicine all’inchiesta, un uomo vestito di nero che «avrebbe urlato Allah Akbar» si sarebbe avventato sulle due donne con un martello.

Fortunatamente, le due donne non hanno riportato gravi ferite ma sono in un forte stato di choc.

L’uomo ha aggredito le due donne nell’intervallo di pochi minuti l’una dall’altra dandosi poi alla fuga. La gendarmeria, la polizia nazionale e quella municipale stanno perlustrando tutto il territorio anche con elicotteri.