WhatsApp senza limiti: l’ultima novità è davvero straordinaria

WhatsApp senza limiti: l’ultima novità è davvero straordinaria. Gli utenti potranno finalmente avere la svolta che si auguravano

L’aggiornamento della piattaforma di chat più famosa del mondo riguarda il numero di partecipanti ai gruppi. D’ora in poi l’asticella sarà portata oltre i 1000 user presenti.

WhatsApp
WhatsApp (AnsaFoto)

Il testa a testa prosegue ormai da diverso tempo e vede Telegram e WhatsApp sfidarsi a colpi di novità. La chat di matrice russa ha scalato molte posizioni in pochi anni e contende la palma di piattaforma più utilizzata proprio al colosso americano. Per questo Zuckerberg e i suoi devono continuare a sviluppare novità interessanti per non perdere la supremazia di utenti che hanno conquistato con molta fatica. Il tema della privacy, ad esempio, ha creato parecchi grattacapi al gruppo a stelle e strisce, con diverse truffe veicolate proprio da messaggi recapitati sui profili comuni. L’ultima novità che l’app del gruppo Facebook ha in serbo per il suo popolo, riguarda invece i gruppi e il numero di partecipanti. L’idea di creare dei super forum, aperti a più user possibile, era nell’aria da un po’ ed ora diventa realtà. Il limite si era alzato a 512 già nel corso del 2022, ma l’obiettivo era ancora più ambizioso.

WhatsApp senza limiti: i nuovi gruppi potranno contenere fino a 1.024 utenti contemporaneamente

Gruppi WhatsApp
Novità per i gruppi WhatsApp (AnsaFoto)

WhatsApp ha pronta la novità del secolo per quanto riguarda i propri gruppi. Il limite di partecipanti viene portato infatti a 1.024 partecipanti, un record rispetto alla concorrenza.

In questo modo tutti i gruppi della piattaforma potranno raddoppiare il loro numero di contatti in interazione. Un bel passo avanti rispetto a quanto avvenuto finora. Quando si andrà a creare una nuova chat condivisa, troveremo tra le opzioni di aggiunta degli altri utenti il numero massimo di 1.024. Questo aspetto potrebbe trovare una grande utilità soprattutto in ambito lavorativo, dove magari abbiamo bisogno di rendere partecipi più persone possibili per le comunicazioni ufficiali.

Al momento, però, la novità riguarda solo un’esigua parte degli utenti che hanno aderito alla versione Beta, sia per dispositivi di natura Android che iOS. A breve i programmatori dovrebbero estenderla anche al resto della comunità. La data precisa di rilascio non è stata ancora comunicata ma di certo non passerà poi molto.