Bollette luce e gas, è arrivata la tanto temuta notizia: italiani scossi

Bollette luce e gas, è arrivata la tanto temuta notizia: italiani scossi. Lo scenario non è sicuramente dei migliori per tutti i cittadini

Per il mese di ottobre sono previsti dei rincari altissimi. Si parla del triplo di quanto speso finora. Purtroppo nemmeno l’intervento del Governo può mitigare più di tanto il salasso.

Bollette luce e gas
Bollette luce e gas (Facebook)

Stiamo vivendo in un contesto socio economico a dir poco complicato. La guerra in Ucraina continua a tenere banco, soprattutto con dei risvolti finanziari pesantissimi per il mercato europeo. L’aumento dei costi di energia e carburanti sono a livello globale, ma il Vecchio Continente sta pagando lo scotto più grande. Le bollette rispetto al 2021 sono schizzate verso l’alto, con aumenti che hanno sfiorato il 100%. Fino a quest’estate si parlava di un +50% per quanto riguarda l’elettricità e un +65% sul pagamento del gas. Le stime di tutti gli analisti hanno portato ad un incremento di circa 1000 euro, in media, a famiglia. Ancora peggiore il quadro delle imprese, con costi talmente elevati che si rischia di dover chiudere l’attività. E’ notizia di queste ore, ad esempio, la decisione di una nota catena di alberghi del Salento che ha deciso di interrompere la propria attività, per le spese troppo alte. Circa 300 persone si ritrovano senza lavoro. Una concatenazione di avvenimenti che può mettere in ginocchio un intero paese.

Bollette luce e gas, in arrivo un’altra stangata: ad ottobre previsto un nuovo rialzo

Bollette
Bollette luce e gas (Ansafoto)

Dopo la fine dell’estate e con l’arrivo dell’autunno, i rincari sono fisiologicamente previsti dal consumo in crescita. Con la stagione invernale non si potrà fare a meno di utilizzare il gas per il riscaldamento, andando a intaccare le riserve preparate negli ultimi mesi. Qualora le scorte non dovessero bastare, i prezzi sono destinati a schizzare a livelli folli.

A breve le bollette dovrebbero avere un’altra impennata del 20%, con prospettive catastrofiche da qui alla fine dell’anno. Con queste previsioni i 1000 euro in più di bollette a famiglia saranno una cifra al ribasso. Si rischia di dover fare i conti anche con il doppio se il trend proseguirà in questi mesi. Il nuovo Governo è chiamato subito ad intervenire per stanziare nuovi fondi di supporto, ben superiori ai 15 miliardi previsti finora.