3 trucchi WhatsApp a costo zero: le indicazioni per cominciare subito!

WhatsApp ha continui aggiornamenti e per questo si scoprono sempre più trucchi: ecco una lista di 3 che forse non conoscevate ancora

Nel tempo è diventata l’applicazione di messaggistica più semplice ed efficace, nonché la più utilizzata, almeno in Italia. L’app della Facebook & Inc. ha avuto, nel corso della sua storia, tanti aggiornamenti che ci hanno concesso nuovi utilizzi.

Whatsapp 21092022 inews24.it
(@ANSA)

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più utilizzata in Italia -nonostante ogni tanto tentenni lasciando qualche soddisfazione a Telegram- e col tempo ha subito diversi aggiornamenti che hanno apportato sempre grandi novità o correzioni di bug. Negli ultimi anni, è inopinabile che l’applicazione abbia avuto vere e proprie rivoluzioni grazie ad alcuni accorgimenti che hanno reso ancora più fluida ed alla portata di tutti l’applicazione.

Più si aggiorna, più sarà difficile trovare escamotage per piccoli trucchetti che possano ottimizzare l’utilizzo di WhatsApp, soprattutto per i più curiosi ed i più attaccati a vecchie funzioni. Oltre a scovare piccoli inghippi all’interno della stessa app, tra le impostazioni, ci sono terze parti che fanno il lavoro sporco per voi.

3 trucchi WhatsApp: posizione, messaggi eliminati e spunte blu

WhatsApp
WhatsApp (AnsaFoto)

I tre trucchi di oggi provengono non direttamente da WhatsApp, ma da applicazioni di terze parti molto semplici da usare, ma soprattutto gratuite che posso essere scaricate sia dall’App Store che PlayStore e quindi disponibili per i sistemi iOs e Android. Tutti possono accedere a tre applicazioni che hanno tre funzionalità diverse, ma molto utili per gli utenti che desiderano utilizzare piccoli sotterfugi, purché legali. La prima applicazione degna di menzione è Whats Tracker che servirà per monitorare ogni movimento della persona selezionata. In particolare, in qualsiasi momento il contatto scelto entra o esce da Whatsapp, la terza applicazione invierà una notifica al vostro smartphone.

Un’altra applicazione da menzionare è WAMR. Quest’ultima serve per leggere messaggi fastidiosamente eliminati. Quante volte ci capita di essere curiosi di sapere cosa ci hanno scritto e poi eliminato, quest’applicazione consentirà di farlo gratuitamente.

Per finire, c’è l’applicazione Unseen che ci consente di leggere tutto ciò che ci arriva senza dover entrare su WhatsApp e far arrivare il visualizzato agli altri o, peggio ancora, farci scovare online.