Alfonso Signorini, è tutto finito: delusione inaudita per i fan

Una grande delusione dopo le parole di Alfonso Signorini che svela che è tutto finito: nessuno poteva aspettarselo

Il direttore di Chi e conduttore del GF Vip è la star del momento: a breve partirà con il reality show e la curiosità è veramente tanta. È proprio per questo che, negli ultimi giorni, nelle varie interviste sta svelando numerosi retroscena.

GF Vip 7
Il presentatore del reality show di Canale 5 (Via WebSource)

Tra le colonne del Corriere della Sera, Alfonso Signorini ha parlato con Elvira Serra con la quale hanno ripercorso parte della sua carriera professionale. E per quel che riguarda la sua vita privata? Soltanto adesso, il conduttore e direttore artistico del GF Vip 7 svela che la sua storica relazione con il compagno è finita: “Dopo 18 anni non stiamo più insieme. Una decisione sofferta, ma dovuta: quando il rapporto si trascina per non far dispiacere all’altro è meglio chiudere. Gli vorrò sempre bene”.

Finita con Paolo Galimberti, adesso il direttore di Chi è single, ma aggiunge qualcosa di molto interessante: “Sono molto innamorato. Sa quando non vedi l’ora di ricevere un messaggio e guardi il telefonino cento volte?”. Lui chi è? Nessuna menzione a tal proposito, ma di una cosa è certo: “Non frequento il mondo della televisione ed è la mia salvezza. C’è chi per un’ora in più sullo schermo venderebbe il marito”.

Nel frattempo, Signorini incontra vecchie conoscenze, una donna con cui ha avuto una relazione in passato: “Con Laura, per cinque anni. Tempo fa l’ho incontrata in Puglia, io ero con Paolo e lei con il marito, l’istruttore di tennis con cui mi aveva tradito. È ancora convinta che io sia eterosessuale”.

Alfonso Signorini e le elezioni: chi voterà?

Alfonso Signorini (screenshot Mediaset)

Alfonso Signorini ha un’amicizia molto profonda con Silvio Berlusconi, colui che gli è stato accanto in uno dei periodi più bui della sua vita, la morte di sua mamma: “Quella sera alle 22.30 citofonano e due carabinieri mi dicono che sta per salire il premier. Mi ha tenuto la mano tutta la notte, conservo nel portafogli il biglietto che mi scrisse”.

Il 25 settembre si avvicina, le elezioni sono ormai imminenti: “Ho smesso di votare da un pezzo e lui lo sa”.