“La gente sta impazzendo”, attimi di panico per Francesco Oppini: cos’è accaduto

Panico per Francesco Oppini che in queste ore ha vissuto attimi terribili condivisi con tante altre persone ed i suoi follower

Purtroppo l’ex gieffino ed opinionista non è l’unico a star vivendo questi attimi terribili, ma c’è tanta gente in giro per il mondo che è vittima di disservizi del genere. L’unica differenza è che il figlio di Alba Parietti fa tutto ciò che è in suo possesso per denunciare l’accaduto.

Francesco Oppini
(@Instagram)

Non capita solo alla gente comune di volare con compagnie aeree low cost come Ryan Air, ma anche a quelli che siamo abituati a chiamare VIP. È il caso di Francesco Oppini che si è trovato su di un aereo della nota compagnia di viaggi, ma vittima di un pesante disservizio condiviso con tante altre persone che hanno scelto il suo stesso volo, nonché con i suoi follower che hanno a loro volta raccontato di aver subito simili disservizi.

Ben un’ora e mezza a terra, sotto al sole di ritorno da Ibiza senza alcun tipo di supporto e l’ex gieffino si sfoga su Instagram: “Siamo un aereo di gente inca**atissima, doveva partire il volo alle 13.35 ma è arrivato in ritardo da Bergamo. Si sono inventati, dopo un’ora che siamo in aereo con l’aria condizionata spenta, che per colpa di qualcuno è saltato lo slot. Siamo dovuti tornare in aeroporto, ai parcheggi, a fare benzina, peccato che nessuno stia facendo rifornimento. Quindi un’altra presa per il c*lo. La gente qui sta impazzendo, c’è un caldo pazzesco”.

Francesco Oppini furioso con Ryan Air: 33 gradi in aereo e panico tra i passeggeri

L'ex GF Vip 5 Francesco Oppini lavora su 7 Gold come giornalista sportivo (foto Instagram).
(@Instagram)

Francesco Oppini ha condiviso un lato di sé alquanto furioso su Instagram con i suoi follower perché oltre alla snervante attesa, si sono aggiunte le bugie da parte del team, a suo dire. È da mesi che la compagnia low cost sta collezionando disagi e disservizi a causa di alcuni scioperi, ma l’ex gieffino ne consegna a chiunque: “Questa è Ryan Air. Quindi Ferrovie italiane, aeroplani, non funziona un ca**o. Questo è il succo del discorso Buon Ferragosto”.

Nella sfortuna e nel panico generale, il figlio di Alba Parietti è stato anche fortunato: non è raro sentire di persone che si son visti annullare il volo davanti ai propri occhi.