Piero Angela, l’ultimo saluto commuove l’Italia intera: è successo ieri sera

Numerosissimi gli italiani che si sono commossi nel ricordo di Piero Angela, il grande maestro e divulgatore che ci ha lasciati ieri

Ieri è giunta improvvisamente una notizia che tantissimi di noi non avrebbero mai voluto ricevere. Se n’è andato Piero Angela, storico personaggio della televisione italiana, uomo di cultura e di scienza dai modi garbati, intellettuali e piacevoli.

piero angela
Piero Angela (Ansa foto)

Il giornalista e divulgatore scientifico, padre del noto Alberto Angela, si è spento a 93 anni dopo una vita dedicata all’approfondimento, alla conoscenza ed anche alla sua creatura più celebre: il programma documentaristico Superquark.

La stragrande maggioranza del pubblico italiano non ha fatto mancare il proprio ricordo del grande Piero Angela. Tanti post sui social, tante dediche ma soprattutto un grandissimo seguito nella prima serata di Rai Uno di ieri, quando è andato in onda in sua memoria un episodio speciale di Superquark.

Gli ascolti TV di sabato 13 agosto 2022: boom per il ricordo di Piero Angela, buon seguito per Sergio Leone

I dati auditel della serata di ieri, sabato 13 agosto, parlano chiaro. Il pubblico televisivo italiano ha seguito con grande piacere e commozione la puntata di Superquark, mandata in onda da Rai Uno proprio in ricordo di Piero Angela e delle sue qualità di presentatore e divulgatore.

superquark
Logo di Superquark (Screen RaiUno)

I numeri sono i seguenti: 1.685.000 di spettatori, pari al 14.9% di share, hanno seguito la replica di Superquark in onore del compianto Angela. Un vero e proprio omaggio da parte di moltissimi italiani, che sono cresciuti con l’appuntamento fisso del programma TV scientifico, capace di spaziare con semplicità tra diverse tematiche, dal mondo animale alla biologia, passando per la fisica e lo spazio.

Il secondo programma di prima serata più visti di ieri 13 agosto è stata la replica di un altro contenitore di successo dell’ultima stagione di Canale 5, ovvero Lo Show dei Record che ha raccolto davanti al video 1.256.000 spettatori con uno share dell’11.9%.

Non male invece la scelta di Rai Tre di proporre in queste serate estive il ciclo di film western targati Sergio Leone. Ieri sera il secondo canale ha mandato in onda la pellicola Il buono, il brutto, il cattivo capace di attirare ben 957.000 spettatori con l’8.3% di share totale.