Champions, Juventus-Chelsea 1-0: highlights, tabellino e voti della sfida

Juventus Chelsea porta il nome di un solo calciatore: Federico Chiesa. Le migliori occasioni hanno la sua firma, ed è lui a decidere il secondo successo consecutivo dei bianconeri in Champions League.

Champions League, Federico Chiesa festeggia la sua rete in Juventus-Chelsea, 29 settembre 2021 (foto di Valerio Pennicino/Getty Images).
Champions League, Federico Chiesa festeggia la sua rete in Juventus-Chelsea, 29 settembre 2021 (foto di Valerio Pennicino/Getty Images).

Il primo tempo della partita Juventus-Chelsea vede i ragazzi di Tuchel controllare bene il possesso palla, anche se le numerose occasioni non vengono trasformate dal reparto offensivo. L’azione più brillante del primo tempo porta la firma di Chiesa, che però non centra bene l’obiettivo della porta.

È proprio Fede che si rende protagonista anche nel secondo tempo, firmando la rete dell’1-0 che fa conquistare ai bianconeri la seconda vittoria consecutiva. Il gol è orchestrato da Bernardeschi sulla fascia sinistra, che si rivela forse la migliore scelta nella formazione contro il Chelsea.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, addio Chiesa? Una Big offre 115 milioni di euro
NON PERDERTI >>> Calciomercato Juventus, colpaccio a parametro zero: arriva subito?

Al 64′, è sempre Bernardeschi che perde una clamorosa occasione per il raddoppio dalla distanza ravvicinata. Non passa inosservata la prestazione di Lukaku, che fallisce la sua occasione all’83’ e conferma il suo record negativo: non è mai riuscito a segnare una rete contro la Juventus.

La vittoria contro il Chelsea, campione d’Europa in carica, è davvero pesante, anche se le statistiche confermano che in fase costruttiva abbiano dominato gli avversari. Con questa doppia vittoria in Champions ci si aspetta una ritrovata fiducia da parte dei bianconeri e l’inversione di rotta anche in Serie A.

>>>CLICCA QUI<<< per guardare in anteprima gli highlights di Juventus-Chelsea

Juventus-Chelsea 1-0: Bonucci zittisce Lukaku

Champions League, duello fra i due compagni della Nazionale Jorginho e Bernardeschi. Questa volta indossano le maglie della Juventus e del Chelsea. 29 settembre 2021 (foto di Valerio Pennicino/Getty Images).
Champions League, duello fra i due compagni della Nazionale italiana, Jorginho e Bernardeschi, che questa volta indossano le maglie della Juventus e del Chelsea. 29 settembre 2021 (foto di Valerio Pennicino/Getty Images).

JUVENTUS-CHELSEA 1-0: 46′ Chiesa (J).

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6; Danilo 6.5, Bonucci 6.5, de Ligt 6.5, Alex Sandro 6.5; Cuadrado 6, Bentancur 6 (83′ Chiellini 6.5), Locatelli 7, Rabiot 6; Chiesa 7 (77′ Kean 6.5), Bernardeschi 6.5 (65′ Kulusevski 6.5). All. Allegri.
A disposizione: De Sciglio, Perin, Pinsoglio, Rugani.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy 5.5; Christensen 7, Thiago Silva 7, Rudiger 7; Azpilicueta 6 (62′ Chalobah 6), Jorginnho 6.5 (62′ Loftus-Cheek 6.5), Kovacic 7, Marcos Alonso 6 (46′ Chilwell 6); Kai Havertz 6, Ziyech 5.5 (66′ Hudson-Odoi 6.5); Lukaku 6. All.Tuchel.
A disposizione: Arrizabalaga, Bettinelli, Niguez, Sarr, Werner.

ARBITRO: Jesus Gil.

AMMONITI: 18′ Marcos Alonso (C), 61′ Ziyech (C), 65′ Rudiger (C).

Ecco l’incoraggiamento di Patrice Evra ai bianconeri prima della partita Juventus-Chelsea:

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Juventus (@juventus)