Meteo, tra sole ed improvvisi acquazzoni: caldo in progressivo aumento

Nelle prossime ore il meteo italiano si alternerà tra sole ed improvvisi acquazzoni. Il caldo è in aumento, ma occhio all’attività temporalesca.

Meteo
Aumenta il caldo nelle prossime ore sulla penisola (via Pixabay)

In questi giorni l’atmosfera dinamica del meteo italiano sta mandando in tilt anche gli esperti. Infatti se qualche giorno fa si prevedevano le prime giornate di pioggia autunnale, adesso stando alle previsioni ci sarà una nuova ondata di caldo. Avremo quindi sul nostro paese un periodo di estate settembrina e durante i prossimi giorni non avverrà nessuna svolta autunnale.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Trombe d’aria in Pianura Padana: ecco i tornado che hanno sconvolto la Lombardia

Infatti a partire da questo mercoledì 22 settembre avremo la pressione pronta ad aumentare progressivamente nel nostro paese. Dalla Spagna sono in arrivo diverse calde masse d’aria di origine africana, che sono in viaggio verso il nostro paese. Di conseguenza le temperature torneranno a superare la media, specialmente sulle regioni del Sud Italia. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sulla penisola nelle prossime ore.

Meteo, sole e tanto caldo nelle prossime ore: cosa sta succedendo

Meteo anticiclone
Ultimo sussulto anticiclonico per il paese (Pixabay)

In queste ore l’anticiclone africano sta provando nuovamente ad insediarsi sulla penisola, andando quindi a far aumentare le temperature su gran parte del paese. Anche nei prossimi giorni quindi avremo tempo stabile e temporali in aumento sui settori peninsulari e lasciandosi scappare solo un po’ di locale variabilità sulle due isole maggiori. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime ore sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo in prevalenza bel tempo sin dal mattino, con un cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni. Solamente sulla Val Padana potranno verificarsi alcuni annuvolamenti. Le temperature non subiranno variazioni e resteranno stazionarie su gran parte del settore, con massime che andranno dai 22 ai 24 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Comunali a Milano, Bernardo fa chiarezza sui fondi: “Minaccia di ritiro in chat privata, denunciamo”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo tempo stabile e cielo poco nuvoloso su tutte le regioni. Solamente in Sardegna avremo maggiori comparti nuvolosi, che potranno scatenare piogge e temporali. Le temperature qui faranno registrare una lieve flessione, con massime che oscilleranno dai 21 ai 26 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo anche qui tanta stabilità. Infatti avremo addensamenti che daranno origine a lievi piogge solamente sulla Sicilia orientale. Anche qui le temperature risulteranno in calo, con i valori termici che oscilleranno tra i 25 ed i 30 gradi.