Royal Family, pesantissimo avvertimento per Carlo: nessuno se lo aspettava!

0

Royal Family, il pesante avvertimento per Carlo: nessuno se lo aspettava! L’erede al trono britannico è stato recentemente tirato in ballo

Principe Carlo
Principe Carlo d’Inghilterra (Foto: Getty)

Il suo momento è quasi arrivato. Il principe Carlo è l’erede diretto della Regina Elisabetta per salire al trono d’Inghilterra. Una promozione che il primogenito attende da anni e che solo la straordinaria longevità di Sua Maestà ha ritardato oltre misura. Nel Regno Unito, però, si fa un gran parlare in questo periodo della clamorosa possibilità di abolire la monarchia. Una scelta sconvolgente per il popolo più conservatore del mondo.

L’esperto reale Richard Eden ha parlato del movimento di opinione sollevato dai repubblicani per chiudere la corona con la fine di Elisabetta. Nessuno tra loro ha molta voglia di vedere Carlo al comando e ha lanciato un messaggio importante su Twitter, in favore della Repubblica.

Il movimento politico ha mostrato un’immagine sui social media del futuro re con lo slogan “abolire la monarchia“, insieme a una dichiarazione che recitava: “Non importa quanto sia cattivo Carlo, o quanto siano bassi i sondaggi, sarà il nostro prossimo capo di stato. Questo è il problema”.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, scoppia una nuova bufera: si è appena dimesso!

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, chi è più ricco tra William e Harry? Le cifre sono da capogiro

Royal Family, il pesante avvertimento per Carlo: alcuni non lo vogliono come Re

Carlo e Camilla
Carlo e Camilla (Foto: Getty)

Il tweet di Eden è stato accolto con reazioni contrastanti con alcuni favorevoli all’abolizione della famiglia reale. In molti pensano infatti che il principe di Galles non sia il profilo più adatto per raccogliere un’eredità così pesante come quella della madre 95enne.

Per quanto riguarda i commenti sui social, qualcuno ha voluto sottolineare come questo esperimento appartenga al passato e non abbia portato ai risultati sperati.

Hanno anche dimenticato (o non hanno mai imparato) che questa mossa appartiene alla nostra storia. La monarchia fu abolita e il paese divenne una repubblica. Fu un periodo terribile e possiamo dire che non ha funzionato! Perchè perpetrare nell’errore“.

Tuttavia non mancano anche i fan reali che hanno parlato a favore del governo del futuro re, con alcuni che hanno affermato che “sarebbe un ottimo rappresentante“. In più va considerato come la riforma che sta preparando per i prossimi anni è vista di buon occhio sia dai cittadini che dai membri del governo. Sarà un modo per “ammodernareBuckingham Palace, per essere al passo con i tempi e sempre più moderni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui