Calciomercato Juventus, doppio regalo per Allegri: i nomi in ballo

0

Calciomercato Juventus, doppio regalo per Allegri: non c’è solo l’attacco nel mirino dei dirigenti, tutti i nomi in ballo

La battuta d’arresto contro l’Empoli, un punto in due partite contro avversarie non impossibili e due soli giorni per chiudere il mercato dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. La Juve scopre di avere ancora molti problemi nella rosa ma ha già individuato come rimediare. Una punta è arrivata, Moise Kean che questo pomeriggio sta svolgendo le visite mediche: Ma è anche caccia ad un centrocampista.

(Getty Images)

L’arrivo di Manuel Locatelli è importante perché ha svecchiato la rosa, ha ampliato il numero di italiani, in prospettiva darà frutti. Ma non basta per una mediana che da due stagioni è in sofferenza continua. Manca chiaramente un regista. che potrebbe essere Pjanic. E manca anche una mezz’ala, un centrocampista in grado di inserirsi con continuità. Uno alla Vidal, alla Marchisio, per fare due esempio di giocatori recenti della rosa bianconera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Kean: in arrivo il bomber da doppia cifra

Calciomercato Juventus, doppio regalo per Allegri: i due nomi caldi per la mediana bianconera

Allora il prossimo colpo del club sarà in quella zona, con un paio di nomi caldi per Massimiliano Allegri. Il primo è quello di Aurelian Tchouameni che oggi veste la maglia del Monaco. Il club francese però non ha nessuna necessità di vendere, specialmente un giocatore importante della rosa. E comunque lo valuta non meno di 30 milioni, che non sono nemmeno trattabili.

(Getty Images)

L’altro nome è quello di un vecchio amore come il belga Axel Witsel che nel 2022, esattamente come Haaland, andrà in scadenza di contratto con il Borussia Dortmund. Nelle ultime ore René Maric, assistente del tecnico Marco Rose, su Twitter ha respinto tutte le illazioni: “Ovviamente si tratta soltanto di una sciocchezza. Non capisco come alcune persone possano inventare certe notizie solo per fare un titolo importante”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui