Uomini e Donne, ex protagonista vittima di stalking: il triste racconto

Un’ex protagonista di Uomini e Donne, dating show condotto da Maria De Filippi, è stata vittima di stalking: il suo racconto.

Uomini e Donne
Uomini e Donne (@Facebook)

Pamela Barretta, ex dama del trono Over di Uomini e Donne – dating show condotto da Maria De Filippi -, ha rivelato nelle ultime ore alcuni dettagli di una spiacevole avventura di cui è stata protagonista e vittima. La donna sui suoi canali social ha rivelato ai suoi 170 mila e rotti followers di essere stata vittima di uno spiacevole episodio di stalking a Brindisi, la sua città.

I fatti si sono consumati pochi giorni fa e, nonostante lo spavento, per sua fortuna è andato tutto per il meglio. “Noi donne dobbiamo seguire il nostro sesto senso sempre, perché è infallibile. Anche io dovrei ascoltarlo”, ha esordito in una delle ultime Instagram Stories.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Contagi in aumento, i parametri che potrebbero farci tornare in zona gialla: la spiegazione del prof Ciccozzi a iNews24

Uomini e Donne, ex protagonista vittima di stalking: il triste racconto

Il racconto è stato enunciato in modo minuzioso, senza tralasciare alcun tipo di particolare. Paola Barretta ha detto di essere stata seguita da un maniaco e che per lo spavento, per seminarlo, si è messa a correre. “Un maniaco mi ha seguita in auto in pieno centro, stavo andando dal parrucchiere e ho iniziato a correre”, ha raccontato Pamela Barretta su Instagram.

“Non sono riuscita a prendere la targa della macchina perché ero presa a correre. Era straniero, non so dirvi altro se non quello che vi ho raccontato. Inizialmente avevo sottovalutato la cosa”, ha ammesso. “Noi donne dobbiamo seguire il nostro sesto senso sempre, perché è infallibile. Anche io dovevo ascoltarlo. Sapevo di dover andare in macchina anche se il parrucchiere era vicino, invece poi non l’ho presa”, ha raccontato sollevata di aver scampato il pericolo per poco.