Raffaella Carrà, l’omaggio da Madrid è unico: di cosa si tratta

0

Gli spagnoli vogliono rendere omaggio a Raffaella Carrà attraverso un’iniziativa singolare e intrisa di emozioni.

Raffaella Carrà
(@Twitter)

È sbagliato credere che Raffaella Carrà fosse un patrimonio culturale confinato nella penisola italiana. La conduttrice era conosciuta e apprezzata anche fuori dall’Italia perché come lei, in giro per il mondo ce n’erano ben poche. Brava a intrattenere il pubblico con spiccate doti canore e nella danza, ha fatto battere il cuore di tutti “da Trieste in giù”. Sconfinando anche nella caliente Spagna. Eh sì perché è proprio dalla terra ispanica che arriverà un omaggio per la celeberrima conduttrice italiana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Michelle Hunziker si incontra con Ilary Blasi e Savino: cosa bolle in pentola?

Raffaella Carrà, l’omaggio da Madrid è unico: di cosa si tratta

Raffaella Carrà
(@Twitter Rai)

Da Madrid hanno fatto sapere di voler dedicare una piazza a Raffaella Carrà. La proposta è del partito Más Madrid che, come riferisce il sito iberico 20miuntos, chiederà di dedicare una piazzetta centrale alla star italiana “per rendere visibile e valorizzare la memoria di questa donna, cantante, compositrice, presentatrice, ballerina, coreografa e icona di riferimento per tutti i madrileni, in particolare per la comunità LGTB+“.

La piazza in questione non ha un nome e si trova fra i numeri 43 e 45 di Calle Fuencarral, in pieno centro a Madrid, fra i quartieri di Chueca e Malasaña. Si tratta di una zona dello shopping molto famosa e amata dai turisti e per questo motivo Jorge García Castaño ha pensato di dedicarla a Raffaella Carrà, “una delle prime figure pubbliche a parlare di libertà sessuale ed è un punto di riferimento per la musica e la televisione, un’icona, per Madrid e per la Spagna”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui