Meteo, weekend tra anticiclone e insidie temporalesche – VIDEO

0

Il meteo durante il weekend riprenderà i caratteri visti durante questa settimana. Avremo quindi l’anticiclone bilanciato dai temporali: tutti i dettagli.

Meteo weekend
Il fine settimana avremo tanto caldo e diverse piogge (via Pixabay)

L’anticiclone africano continuerà a pressare la penisola, con il meteo che risulterà afoso anche nel weekend. Infatti il flusso di aria calda proveniente dal continente africano ha preso oramai il controllo di tutto il Mediterraneo. Saranno maggiormente colpite dalla calura l’isola della Sicilia e le regioni del Sud. Inoltre gli alti tassi di umidità renderanno il clima afoso anche al Nord Italia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> “Ex Ilva non si ferma”, ex operaio su decisione del Consiglio di Stato a iNews24: “Si continua a produrre in modo scellerato”

Stando agli esperti, infatti, l’estate potrebbe essere caldo come quella del 2003, dove si raggiunsero valori record. In questi giorni i valori termici risulteranno sempre più alti, prima di una leggera pressione tra sabato e domenica. Nel fine settimana, infatti, non avremo solamente un lieve calo ma ci saranno anche piogge e temporali su diversi angoli del Paese. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo venerdì.

Meteo, nel weekend aumenta la pressione dell’anticiclone: diverse insidie temporalesche

Meteo weekend
Non si arresta l’aumento delle temperature (via Pixabay)

A salvare l’Italia dal grande caldo ci potrebbe pensare una seccatura depressionaria presente in Francia, che potrebbe estendersi fino alle regioni settentrionali. Infatti con l’estensione della seccatura potrebbe perdere colpi anche l’anticiclone africano che da giorni mette sotto assedio il nostro paese. Un certo smorzamento del calore potrebbe avvenire anche sulle regioni meridionali. Andiamo quindi a vedere cosa succederà sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia al mattino avremo nubi sparse sulla Liguria, con delle piogge che potrebbero cadere nel pomeriggio. Inoltre dall’inizio della giornata avremo piogge e temporali attesi sulle Alpi. Nel corso della giornata queste precipitazioni potrebbero sconfinare fino in pianura. Le temperature faranno registrare un deciso calo, con massime che andranno dai 26 ai 32 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Ddl Zan, Magi (+Europa) a iNews24: “Grave che la Chiesa evochi il Concordato, ma il vero scandalo è l’otto per mille”

Sulle regioni del Centro Italia la giornata si aprirà all’insegna del bel tempo. Attenzione, però, perchè durante la giornata avremo diversi disturbi temporaleschi pronti a colpire il basso Lazio e l’Appennino. Infatti questi disturbi risalteranno soprattutto durante le ore pomeridiane. Le temperature risulteranno stazionarie, con valori massimi che oscilleranno dai 29 ai 31 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un tempo prevalentemente nuvoloso, con piovaschi che al mattino potranno colpire la Campania. Altrove invece avremo un tempo in prevalenza soleggiato, senza disturbi nel corso della giornata. Le temperature faranno registrare un lieve calo, con valori massimi che andranno dai 35 ai 40 gradi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui