Royal Family, c’è preoccupazione a Buckingham Palace: “Non sta bene!”

0

.

Royal Family, c’è preoccupazione a Buckingham Palace: ecco cosa sta accadendo proprio nelle ultimissime ore.

Harry
Royal Family, grande preoccupazione per il principe Harry: “Non sta bene!” (Foto: Getty)

La salute mentale del principe Harry preoccupa la famiglia reale. Il duca del Sussex ha realizzato questa serie Tv con Oprah Winfrey su Apple Tv+, dove analizza proprio le sue difficoltà legate all’infanzia e alle dolorose scelte recenti. Una continua ricerca di stabilità che nemmeno il matrimonio con Meghan e la nascita dei figli (a breve arriverà il secondo) sembrano avergli donato.

La biografa reale Angela Levin crede che nonostante le polemiche i Windsor non volteranno le spalle al secondogenito di Carlo e Diana. Su Twitter, l’esperta ha specificato: “La mia opinione è che la famiglia di Harry a Londra sia molto preoccupata per la tenuta della sua psiche e pensa che sbattergli la porta in faccia potrebbe avere conseguenze devastanti“.

La Levin stava rispondendo alle affermazioni secondo cui Kate Middleton credeva che ci fosse ancora tempo per “riprendere” Meghan Markle e il principe Harry prima della loro intervista shock con Oprah Winfrey.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, incredibile scelta del principe Carlo: è accaduto davvero!

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, Regina Elisabetta cerca nuove figure professionali: come candidarsi

Royal Family, grande preoccupazione per il principe Harry: a Londra temono per la sua salute mentale

Principe Harry
Royal Family, grande preoccupazione per il principe Harry: “Non sta bene!” (Foto: Getty)

I duchi del Sussex hanno partecipato al salotto più famoso d’America a marzo, toccando diversi punti nella discussione. Oltre alla polemica a sfondo razzista sulla nascita di Archie, uno dei temi trattati fu la situazione del principe William. Harry lo riteneva “intrappolato” nei suoi obblighi reali, senza possibilità di uscirne.

“Non possono andarsene. E ho una grande compassione per questo”. Poi aggiunse una frecciatina anche al padre Carlo, troppo composto e conservatore nel suo ruolo per svolgere al meglio la parte del genitore.

La bomba mediatica scaturita da questa intervista ha spezzato anche le speranze di Kate. Si perchè la duchessa di Cambridge aveva sperato di ricucire lo strappo e costruire dei ponti con la California per non lasciare isolati i Sussex.

L’esperta reale Camilla Tominey lo ha confermato: “Sono stata informata in modo affidabile che stava persino dicendo ai suoi amici prima dell’intervista a Oprah che non pensava che fosse troppo tardi per ‘riportarli indietro’“.

Essendo cresciuta vicino ai suoi fratelli, Pippa, 37 anni, e James, 34, la duchessa conosce benissimo certe dinamiche. Lo avrebbe fatto anche per il bene dei loro figli, per poter crescere con buoni rapporti da cugini“. Questa tendenza a mediare è stata riconosciuta a Kate ormai da tempo, conferendole un peso sempre più importante a Buckingham Palace. Adesso proprio le condizioni mentali di Harry potrebbero richiedere un ulteriore sforzo per non abbandonare il principe in un momento di difficoltà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui