Truffa del pacco in arrivo, state alla larga: come riconoscerla e difendersi

0

Una nuova truffa si sta aggirando in Italia negli ultimi giorni. “Il tuo pacco sta arrivando”, questo il messaggio incriminato e segnalato dalla Polizia Postale

truffa
truffa

Negli ultimi giorni si sta facendo largo in Italia una nuova truffa, ribattezzata ‘il tuo pacco sta arrivando’ da molti utenti. Tale soprannome deriva da parte del testo del messaggio recapitato a milioni di persone sui propri cellulari. A far chiarezza sulla situazione è stata la Polizia Postale, spiegando che si tratta di un vero e proprio raggiro messo in atto da un gruppo di hacker.

Nel dettaglio, l’sms fa riferimento ad un pacco in arrivo o in giacenza e per il quale si chiede di agire in 48 ore se non si vuole rischiare che ritorni al mittente. Nel messaggio pare sia presente anche un link, corrotto, che permetterebbe al destinatario di seguire la fantomatica spedizione. Tale link è ciò che permette l’accesso ai dati sensibili presenti nello smartphone.

LEGGI ANCHE—> Fortnite, arriva lo spettacolare trailer di Batman Zero: skin e novità

Come difendersi dalla truffa ‘il tuo pacco sta arrivando’

truffe online
Polizia Postale (Foto: Facebook)

Qualora si fosse stati già vittima della truffa in questione, la prima cosa da fare è quella di bloccare il mittente. Poi, dopo aver fatto una denuncia presso la polizia postale, bisogna formattare il proprio dispositivo.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, nuovo entusiasmante trucco: il sogno diventa realtà

Non è finita qui, perché serve anche cambiare le password di accesso ai social, alle applicazioni, alla home banking ed agli indirizzi di posta elettronica. Bisogna anche avvisare i propri contatti di cestinare i messaggi provenienti dalla stessa utenza telefonica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui