Ristoratori e commercianti ancora in protesta, nuova mobilitazione al Circo Massimo – VIDEO

Nuova giornata di protesta a Roma per ristoratori e commercianti: aperture e ristori le richieste

0

Nuova mobilitazione di esercenti e ristoratori le cui attività sono chiuse da oltre un anno. Dopo la giornata di tensione di ieri nel centro storico di Roma, questa mattina la sigla TNI ha chiamato alla raccolta i commercianti di tutta Italia al Circo Massimo per la “Marcia dei Lavoratori”.

La protesta è autorizzata dalla questura e vede scendere in strada le associazioni di Roma Più Bella, Italia Tutela Nazionale Imprese, Lupe Roma e Italian Hospitality Network. Aperture e più ristori sono le richieste di ambulanti, imprenditori dell’intrattenimento, lavanderie industriali e professionisti a partita iva.

una volta per tutti

Una volta per tutti, protesta a Roma

Slogan della giornata è “Una volta per tutti”, la manifestazione vuole essere pacifica e senza momenti di scontro come quelli dei giorni scorsi. Sul tavolo ci sono le richieste dei manifestanti, tra cui credito d’imposta, blocco sfratti per morosità incolpevole, rinnovo delle licenze, finanziamenti a fondo perduto e fine delle chiusure.

“Tutti invitati senza nessun vessillo ma con la sola bandiera bianca. Le strade giuste vanno percorse insieme” è la dichiarazione della ristoratrice romana Roberta Pepi, dell’associazione Roma Più Bella.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui