Emilio Fede ricoverato al San Raffaele di Milano: il motivo

0

L’ex giornalista e direttore del Tg4 Emilio Fede, alla soglia dei 90 anni, è stato nuovamente ricoverato per Covid a Milano

Emilio Fede ricoverato al San Raffaele di Milano
Emilio Fede ricoverato a Milano (photo Gettyimages)

Brutte notizie per l’ex direttore del Tg4, Emilio Fede, nuovamente contagiato dal Coronavirus. E’ questa la seconda volta per l’ex giornalista il quale è stato ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano. Già nel mese di dicembre 2020, Emilio Fede fu trasferito presso il Covid Center dell’ospedale del Mare a Ponticelli (Napoli) dove completò il periodo di isolamento fiduciario.

L’ex giornalista, dopo essersi ripreso, ha contratto nuovamente il virus a pochi mesi dal suo 90esimo compleanno. Come riporta Il Roma, Emilio Fede era già ricoverato da circa due mesi presso il nosocomio milanese, ma le sue condizioni di salute sembrerebbero essere peggiorate improvvisamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Covid, Fontana sicuro: “Quest’estate riavremo le nostre libertà”

L’ex giornalista sembrerebbe avviarsi verso il recupero

Emilio Fede
Emilio Fede e la moglie Diana De Feo

Fortunatamente, anche se dall’ospedale non trapelano maggiori informazioni sull’attuale stato di salute dell’ex giornalista, sembrerebbe però stare meglio tanto da avviarsi verso il recupero.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Emilio Fede positivo al Covid, è ricoverato in un residence nel napoletano

Emilio Fede nel mese di dicembre si trovava a Napoli in quanto trasferitosi con sua moglie Diana De Feo, comproprietaria della storica Villa Lucia al Vomero, per scontare un residuo di pena ai domiciliari. Difatti, l’ex direttore del Tg4, dopo l’addio a Mediaset dove fu licenziato ha dovuto fare i conti con diversi provvedimenti giudiziari. Fede è stato condannato per favoreggiamento nel ‘caso Ruby’. Ma per la sua età avanzata ha dovuto scontare la pena ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui