Bolzano, Benno Neumair confessa l’omicidio dei genitori

0

Benno Neumair ha confessato l’omicidio dei genitori Peter e Laura, scomparsi a Bolozano il 4 gennaio scorso

Bolzano Benno Neumair
Bolzano Benno Neumair

Benno Neumair ha confessato di aver ucciso i suoi genitori, scomparsi lo scorso 4 gennaio a Bolzano, Laura Perselli e Peter Neumair. Ad annunciarlo è stata la Procura di Bolzano che ha desegretato i verbali dei due interrogatori in cui il 30enne ha ammesso il tutto. La Procura ora ha presentato la richiesta di incidente probatorio riguardo la capacità di intendere e di volere di Benno, attualmente recluso presso il carcere di Bolzano. Intanto, continuano le ricerche del corpo di Peter. Quello della moglie è stato trovato il 6 febbraio nell’Adige nei pressi di Egna.

LEGGI ANCHE—> George Floyd, al via oggi il processo per l’agente: Minneapolis blindata

LEGGI ANCHE—> Covid, al vaglio l’ipotesi super zona rossa: di cosa si tratta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui