Covid-19, 5 regioni cambiano colore: è allarme per le varianti

0

Attesa in serata il comunicato ufficiale da parte del Ministro della Salute per il le 5 regioni che cambiano colore a causa dell’elevato numero di contagi

Covid-19 regioni cambiano colore
(@GettyImages)

L’indice Rt s’innalza per 5 regioni italiane – 4 più la Provincia Autonoma di Bolzano – e Roberto Speranza, Ministro della Salute, dopo la consueta consultazione del venerdì con la cabina di regia ha deciso per il cambio di colore. Campania, Emilia Romagna e Molise passeranno dunque da zona gialla a zona arancione, mentre Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano in zona rossa.

LEGGI ANCHE > > > Coronavirus, bollettino 19 febbraio: 15.479 contagi e 348 morti

Questa sera, come consueto, dovrebbe uscire la comunicazione ufficiale da parte del Ministro Roberto Speranza attraverso il sito ministeriale. Le nuove restrizioni, intanto, partiranno da domenica 22 febbraio e almeno fino alle prossime due settimane al termine delle quali ci sarà una nuova consultazione per stabilire se i parametri dell’indice Rt permettono di tornare in zona gialla (nel caso di Campania, Emilia Romagna e Molise) o in zona arancione (nel caso di Umbria e Provincia Autonoma di Bolzano).

Covid-19, cambiano i colori delle regioni: a preoccupare le varianti

Secondo l’ISS a destare preoccupazione è l’alto tasso di contagi causato dalle varianti sviluppatesi ed evolutesi negli ultimi mesi sul territorio italiano. Nonostante non si tratti di varianti aggressive, risultano essere comunque più contagiose pertanto l’indice Rt è vertiginosamente aumentano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui