Muore Jean Claude Carrière, premio Oscar nel 2015

0

Si è spento ieri nella sua casa di Parigi Jean Claude Carrière. Il noto sceneggiatore aveva 89 anni. Si ricorda la sua lunga carriera

Jean Claude Carrier
Jean Claude Carrière (Youtube)

Morto all’età di 89 anni nel sonno, Jean Claude Carrière, lo ha annunciato la figlia Kiara Carrière alla Afp. Nella sua lunghissima carriera, durata oltre 65 anni, ha scritto più di 150 sceneggiature collaborando con grandi registi quali Bunuel, Oshima, Godard, Ferreri, Brook, Wajda, Forman.  Nel 20015 vince un oscar alla carriera dichiarando di aver imparato qualcosa da ognuno di loro.

VEDI ANCHE QUESTO>>> Covid: allo zoo di Fort Wayne negli Usa, due tigri infette

Ma nella sua carriera non va dimenticata la collaborazione con i registi italiani Bertolucci e Ferreri.

Il suo brillante esordio al cinema con il regista Bunuel

Jean Claude Carrière
Jean Claude Carrière (Youtube)

Il suo esordio al cinema nel 1963 con il regista Bunuel per cui ha scritto diverse sceneggiature tra cui ricordiamo quella di “Il diario di una cameriera”, “Il fascino discreto della borghesia”, “Quell’oscuro oggetto del desiderio” ed altre ancora.

Tra i tanti riconoscimenti, oltre all’Oscar onorario ricevuto nel 2015 ed un altro vinto per un cortometraggio nel 1963 (ad inizio carriera), ricordiamo i Bafta e i César al Flaiano d’oro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>> Muore Peppino Rotunno, stimatissimo direttore della fotografia

Il grande sceneggiatore se ne va un  giorno dopo la scomparsa all’età di 97 anni di Giuseppe Rotunno, detto Peppino, un altro grandissimo maestro del cinema.

Instancabile appassionato al mondo del cinema, nonostante l’età avanzata ha lavorato fino al 2020, anno in cui ha collaborato con Philippe Garrel in “The Salt of Tears”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui