Nasa, premio da mezzo milione per chi inventa il cibo dello spazio

0

La Nasa ha promesso un premio da mezzo milione di euro a chi inventerà il cibo dello spazio: l’obiettivo è la riuscita entro 7 mesi

Nasa
Nasa (Foto: Getty)

La Nasa ha promesso un premio da mezzo milione di dollari per chi riuscirà ad inventare il cibo per lo spazio. Si tratta di alimenti destinati alle missioni dell’uomo su Marte, ma non solo. La prerogativa è che questo cibi siano sani e gustosi e che si possano produrre qualora il viaggio sia molto lungo. L’iniziativa, la Deep Space Food Challenge, è stata lanciata a metà gennaio in collaborazione con l’Agenzia spaziale canadese e si concluderà il prossimo 30 luglio.

LEGGI ANCHE—> Debito Covid, Bce: “Cancellarlo è impensabile al momento”

Nasa, l’obiettivo è riuscire a trovare il cibo del futuro entro 7 mesi

Nasa 17enne pianeta

Per la Nasa arrivare ad un sistema tale significherebbe fare un passo avanti nella produzione alimentare mondiale, ma soprattutto in ambienti estremi ed in luoghi colpiti da disastri naturali. L’obiettivo di concludere il concorso entro 7 mesi è molto ambizioso.

LEGGI ANCHE—> Vaccino, AstraZeneca: “Efficacia limitata con variante sudafricana”

“Creare, si legge sul sito della Nasa, nuove tecnologie o sistemi di produzione alimentare che richiedano risorse minime e producano scarti minimi, fornendo allo stesso tempo cibo sicuro, nutriente e gustoso per missioni di esplorazione umana di lunga durata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui