Silvestroni (Fd’I) a iNews24: “C’è qualcuno in Europa e in Italia che non vuole far governare il centrodestra”

0
Marco Silvestroni (web source)

Il deputato di Fratelli d’Italia, Marco Silvestroni, attacca la maggioranza uscente: “Una crisi paradossale e lobbistica”. Nessun dubbio sull’obiettivo del voto anticipato: “Chi usa la pandemia come scusa è perché in realtà vuole evitare le elezioni”– mentre sulla compattezza del centrodestra e i possibili scenari all’orizzonte dichiara: “Vedremo chi nel centrodestra farà una scelta di coerenza e chi invece di altra natura”

 

Onorevole, siamo nel bel mezzo di quella che ormai assomiglia ogni giorno di più ad una crisi al buio, lei che idea si è fatto a riguardo?

“Più che una crisi al buio, a me sembra una situazione piuttosto paradossale. Se pensiamo che nel 2018 il centrodestra vinse elezioni, pur non avendo la maggioranza parlamentare, ma non ricevette l’incarico esplorativo, non si capisce per quale motivo oggi invece dovrebbe esser possibile rimediare una maggioranza che si regga unicamente sui “costruttori”. Questa è una crisi lobbistica, che per quanto da un punto di vista strettamente parlamentare sia legittima, non è moralmente e deontologicamente accettabile”

A cosa si riferisce in particolare?

“C’è la volontà di non far governare quella che oggi è la vera maggioranza nel Paese, quella di centrodestra. Una volontà europea, nazionale…”

Il Capo dello stato e le consultazioni al Quirinale

Mattarella covid-19
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella (Getty)

Sta forse chiamando in causa il Quirinale?

“Dico solo che quando poteva, il Capo dello Stato non ha dato l’incarico al centrodestra, mentre oggi con Conte, sì. Sono valutazioni che spettano al Quirinale, ma qualcosa certamente stona”

A proposito di Quirinale, ieri il centrodestra ha annunciato che andrà insieme alle consultazioni.

“C’è unità di intenti e la consapevolezza di rappresentare quella maggioranza degli italiani, che non ritiene sia da irresponsabili chiedere il ritorno al voto e lasciar decidere il popolo sovrano”

Forza Italia e gli equilibri nel centrodestra

Coronavirus Mes
Salvini e Berlusconi (via Getty Images)

Ci sono però alcune differenze di vedute anche nella vostra coalizione: Forza Italia ha lasciato aperto uno spiraglio all’ipotesi di un governo di unità nazionale, siete sicuri che Berlusconi vi seguirà fino alla fine, o che non ci siano defezioni nel gruppo forzista?

“È vero che ognuno al proprio interno ha delle visioni di carattere diverso. I fatti però dicono che andremo compatti dal Presidente della Repubblica a chiedere le elezioni. Se poi Mattarella, a cui spetta l’ultima parola, deciderà diversamente, allora vedremo se all’interno della compagine di centrodestra ci sarà chi farà una scelta di coerenza e chi invece di altra natura. Io sinceramente non credo ci sia da parte di Forza Italia la volontà di appoggiare un governo di unità nazionale e anche le defezioni che ci sono state, le definirei più dei singoli passaggi, determinati più che altro da situazioni poco politiche”

Nessuna figura terza potrebbe mai convincere Fd’I ad appoggiare  una soluzione intermedia, che non siano le elezioni?

“Non avrebbe alcun senso. Perché appoggiare un governo di transizione e non andare al voto? Si è votato e si voterà in tutto il mondo, anche in Italia per le amministrative delle grandi città. Quello del rischio della pandemia è una scusa utilizzata da chi vuole a tutti i costi evitare le consultazioni nazionali”

La pregiudiziale verso Lega e Fratelli d’Italia

Caso Gregoretti Salvini
Meloni e Salvini (Getty Images)

Pur volendo ci sarebbero anche tutta una serie di resistenze da parte della maggioranza ad allargare il campo dell’alleanza di governo alle forze sovraniste. Come vivete questa pregiudiziale verso Fd’I e la Lega?

“Che ci sia una pregiudiziale nei nostri confronti, per noi è una medaglia che attesta la nostra identità, per gli altri è invece un atto di coerenza: riconosciamo entrambi di essere distanti programmaticamente e ideologicamente. Nessuna offesa”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui