Vaccino Covid, UCI Cinemas mette a disposizione le proprie sale

0

Il circuito Uci Cinemas ha offerto le proprie sale cinematografiche come luogo di somministrazione del vaccino anti Covid

vaccino covid uci cinemas
Vaccino Covid, la proposta del circuito UCI Cinemas (Facebook)

Tra i settori maggiormente colpiti dall’emergenza Covid e dalle conseguenti restrizioni, c’è sicuramente quello dell’intrattenimento e dello svago. Musei, teatri e cinema sono rimasti chiusi per gran parte del 2020, e stanno continuando a subire gli effetti della pandemia anche nelle prime settimane dell’anno nuovo. La speranza è che il vaccino faccia il suo effetto, così da garantire la ripresa.

In questo senso, il circuito Uci Cinemas – che in tutta Italia conta decine di sale cinematografiche – ha messo a disposizione le proprie strutture come luogo di somministrazione del farmaco. Una proposta che è già arrivata alle varie autorità sanitarie regionali e locali, e che verrà valutata nel corso delle prossime settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Variante brasiliana Covid, individuati tre casi in Abruzzo: i dettagli

Vaccino Covid, la proposta di UCI Cinemas

UCI cinemas
Sale cinematografiche come luogo di somministrazione del vaccino (Facebook)

Le sale cinematografiche del circuito di UCI Cinemas potrebbero presto diventare luogo ulteriore di somministrazione del vaccino anti Covid.Al momento le multisale sono chiuse, ma nel corso degli scorsi mesi sono state impiegate molteplici forze per garantire strutture spaziose ed arieggiate. Si potrebbero ora usare per somministrare il farmaco ai cittadini” si legge in una nota: “Sono presenti flussi di accesso e uscita per evitare assembramenti, dispense di gel sanificante e tanto altro

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vaccino ReiThera, approvazione prevista per giugno: il punto sui test

Le nostre strutture possono inoltre essere adattate ad altre necessità specifiche nel corso del processo di vaccinazione. La capacità elettrica dei multisala garantisce la cura dei pazienti e il funzionamento dei congelatori per il mantenimento dei vaccini” si legge nella nota ufficiale emessa dalla catena, che ad oggi conta più di 400 sale in tutta Italia. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui