Usa, eseguita la 13esima e ultima condanna a morte dell’era Trump

0

Usa, è stata eseguita questa notte anche l’ultima condanna dell’era firmata Donald Trump. La 13a vittima, giustiziato dopo Lisa Montgomery mercoledì scorso, è stato un afroamericano.

Uccisa Lisa Montgomery, la prima donna vittima di un’esecuzione federale in 70 anni di storia, si è tenuto in queste ore in USA anche l’ultima condanna a morta dell’era targata Donald Trump. La vittima questa volta è stata Dustin Higgs, un afroamericano di 48 anni giustiziato con un’iniezione letale nel carcere di Terre Haute nello stato dell’Indiana.

Leggi anche —-> Usa, la lobby delle armi in bancarotta: la Procura vuole scioglierla

USA, eseguita ultima condanna dell’era Trump

Per il presidente uscente, presto chiamato a rispondete per quanto accaduto a Capitol Hill si tratta della sua 13a ed ultima condanna nazionale ad appena cinque giorni dall’insediamento del neo eletto Joe Biden.

Potrebbe interessarti anche —-> Usa, Biden sicuro: “100 milioni di vaccini nei primi 100 giorni da presidente”

Higgs – racconta la stampa americana – era stato condannato a morte per l’assassinio di tre donne in Maryland nel 1996. E’ deceduto alle 01.23 si questo sabato, nonché le 07.23 italiane. Si tratta del terzo detenuto del penitenziario Terre haute ad essere stato giustiziato in questa settimana. La stessa sorte è toccata anche a Corey Johnson ieri e appunto Lisa Montgomery lo scorso mercoledì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui