Covid-19, Tottenham-Fulham rinviata: troppi casi per gli ospiti

0

Covid-19, Tottenham-Fulham rinviata: arriva l’ufficialità direttamente dalla Premier League. Si tratta del secondo episodio dopo quanto accaduto già con Manchester City-Everton. 

Tottenham-Fulham, partita in programma stasera alle 19.00, è stata rinviata. A dare l’ufficialità è stata direttamente la federazione calcistica britannica. Il match di Premier League, valido per la 16a giornata, sarà dunque riprogrammato nel 2021 come già accaduto per Manchester City-Everton due giorni fa.

Potrebbe interessarti anche —-> Calciomercato Milan, futuro segnato per il centrocampista: la decisione

Tottenham-Fulham verso il rinvio per Covid-19

Sono stati considerati troppi, infatti, i casi emersi nella formazione ospite. Una situazione che avrebbe potuto creare un pericolosissimo doppio cluster da evitare assolutamente per le due formazioni. Motivo per cui c’è stato un dietrofront e stasera alle 21.00 scenderanno in campo solo Newcastle-Liverpool per chiudere ufficialmente questo 2020.

Leggi anche —-> MotoGP, Fausto Gresini positivo al Covid: è stato trasferito a Bologna

Una brutta battuta d’arresto per la Gran Bretagna che stava provando a ripartire tra una moderata riapertura degli stadi e altre misure. Ma adesso, causa una curva epidemiologica che torna ad alzarsi spaventosamente, torna invece tutto fortemente in discussione. Sembra intanto che alcuni club vorrebbero uno stop di due settimane per provare ad azzerare le infezioni createsi nel torneo, soluzione però non gradita al momento dai vertici calcistici.

Un’indicazione in tal senso è arrivata anche dallo stesso comunicato ufficiale: “Con un basso numero di test positivi nella stragrande maggioranza dei club, la Premier League continua ad avere piena fiducia nei suoi protocolli COVID-19 e ad essere in grado di continuare a giocare le nostre partite come programmato”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui