WhatsApp, arriva il tema verde scuro per la versione web: come attivarlo

Primi aggiornamenti per la versione Web di WhatsApp, con l’arrivo del nuovo tema verde scuro: andiamo a vedere come attivarlo sul sito.

WhatsApp tema
Arriva un nuovo colore anche per la versione web dell’app (Screenshot)

In vista delll’anno nuovo WhatsApp è pronta ad implementare nuove funzionalità, come ad esempio il carrello che permette di fare acquisti direttamente dall’applicazione, ma non solo. Possiamo affermare con certezza che il 2020 è stato l’anno più proficuo per l’app di messaggistica, che ha implementato diverse funzioni sulla propria app, nel tentativo di sbaragliare la concorrenza. Tentativo riuscito visto che l’applicazione è riuscita ad implementare tutti i tools presenti sulle app di messaggistica concorrenti.

Ma l’ultimo aggiornamento dell’anno riguarda la versione Web dell’app. Infatti WhatsApp è pronta a lanciare il tema verde scuro. A lanciare l’indiscrezione, ancora una volta, ci ha pensato WABetaInfo, il profilo più aggiornato per quanto riguarda i cambiamenti dell’applicazione. Il nuovo tema sarà implementato già da oggi. Per attivarlo basterà aggiornare il programma alle versioni 2.2049.7 o 2.2049.8, e poi selezionare il tema direttamente dalle impostazioni, andiamo quindi a vedere l’accoglienza degli utenti all’ultimo aggiornamento.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, come aggiungere un contatto senza numero: svelato il metodo

WhatsApp, tema verde scuro per la versione web: aggiornamento estetico

Whatsapp tema scuro
Una guida per attivare il tema verde scuro su WhatsApp (via Screenshot)

L’ultimo aggiornamento di WhatsApp ha un significato prettamente estetico, infatti l’app si sta impegnando per rendere più “carina” la sua schermata, con diversi temi, ed anche le chat. Nei mesi scorsi, infatti abbiamo visto coem WhatsApp abbia implementato gli sfondi diversi per ogni chat, un aggiornamento di certo semplice ma che ha fatto felice tutti gli amanti della personalizzazione. Su Android e iOS, infatti, questa funzione sarà implementabile aggiorando l’applicazione dagli store digitali (App Store e Play Store).

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cashback anche con il reddito di cittadinanza: come accedervi

L’ultima novità prima dell’inizio dell’anno nuovo riguarda l’aggiornamento dei Termini di Servizio. Infatti a partire dall’8 febbraio 2021, grazie alla maggiore integrazione tra WhatsApp e Facebook. Un aggiornamento che appare obbligatorio per ogni utente, infatti se qualcuno si rifiuterà di scaricare l’aggiornamento non sarà più in grado di utilizzare l’app di messaggistica.