Rapine in banca, calo per oltre il 56% nei primi nove mesi del 2020

0

Le rapine in banca nei primi nove mesi del 2020 sono diminuite del 56,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente

Polizia Napoli
Polizia (archivio Getty Images)

Nei primi nove mesi del 2020 le rapine in banca sono diminuite del 56,4% rispetto allo stesso periodo del 2019. Secondo quanto riferito da Ossif, centro di ricerca Abi in materia di sicurezza, i ladri hanno compiuto i colpi 92 volte. Sono 119 in meno rispetto ai 211 del 2019.

LEGGI ANCHE—> Covid, Speranza al Senato: “Il vaccino sarà gratuito e non obbligatorio”

Rapine in banca, cala anche l’indice di rischio

Milano rapina
Milano rapina

Calato anche l’indice di rischio, inerente al numero di rapine per ogni 100 sportelli, il quale è passato da 1,1 a 0,5. Il trend positivo è merito, come riportato dall’Ansa, del lavoro congiunto tra banche e forze dell’ordine. Tra il 2007 ed il 2019 le rapine allo sportello sono diminuite del 92%, passando dalle 3.364 del 2007 alle 272 del 2019.

LEGGI ANCHE—> Vaccino Covid, svolta in Gran Bretagna: partirà dalla prossima settimana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui