Maltempo in Italia, forti disagi: crollo di un cornicione

0

Il maltempo in Italia sta creando non pochi disagi, forti raffiche di vento e piogge non aiutano la penisola già piegata in due

Maltempo in Italia
via Getty Images

L’Italia, ed in particolare il centro-sud, è letteralmente piegato in due. Una situazione molto grave e preoccupante proviene dalle diverse regione che, in questi giorni, stanno fronteggiando più allerte meteo. Se non bastava una pandemia a mettere in difficoltà un popolo, si è aggiunto anche il maltempo che da giorni inonda l’intera penisola con alcune regioni in particolare.

LEGGI ANCHE > > > Coronavirus, Calabria: Tar annulla la chiusura delle scuole

Proprio in queste settimane, infatti, si susseguono una serie di note delle varie Protezioni Civili regionali, circa allerte meteo gialle, arancioni o addirittura rosse. Con l’allerta meteo rossa, in Calabria, è infatti successo di tutto e la regione non riesce a risalire dai gravi danni che ha riportato. Centinaia di evacuazioni, mobilità inesistente e gravi danni al suolo pubblico oltre che a diversi edifici. Tuttavia, purtroppo, la Calabria non è l’unica.

Maltempo in Italia, crollato un pezzo del cornicione di Porta Garibaldi a Catania

Maltempo in Italia
Catania – Porta Garibaldi via Twitter

Ulteriori notizie molto preoccupanti arrivano dalla Sicilia. A Catania, infatti, nelle ultime ore si è verificato il crollo di un pezzo del cornicione di Porta Garibaldi. L’angolo molto caratteristico della città siciliana, meta turistica per tanti, ha infatti subito diversi danni dovuti al maltempo verificatosi in queste ore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Incidente tragico sulla via Aurelia, viene investito e muore: aveva 59 anni

La pioggia battente non ha fermato il tempestivo soccorso della squadra del comando provinciale dei Vigili del Fuoco che hanno appurato, fortunatamente, che non ci sono danni a persone. Mettendo in sicurezza la zona, momentaneamente transennata, i soccorsi giunti sul posto hanno chiesto l’intervento della polizia locale e dell’ufficio di pubblica incolumità del Comune di Catania.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui