Covid-19, bollettino del 17 novembre: 32191 positivi e 731 morti

0

L’ultimo bollettino medico emanato dalla protezione civile mette al corrente l’intera popolazione italiana di un numero che continua preoccupare il Bel Paese.

In Italia i contagi da coronavirus continuano ad aumentare e a destare preoccupazioni. Dalla mezzanotte è entrato in vigore il nuovo DPCM emanato dal Premier Giuseppe Conte nella giornata del 4 novembre scorso. Il decreto ministeriale prevede la divisione dell’Italia in 3 zone: verde, arancione e rossa. I casi sono aumentati a dismisura e oggi le positività al coronavirus sono di poco superiori ai 37mila casi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Arcuri: “Non c’è pressione sulle terapie intensive”

Covid-19, bollettino del 17 novembre: 32191 positivi e 731 morti

covid-19 bollettino 17 novembre 2020

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Covid, Speranza avvisa: “Picco della seconda ondata tra 7 giorni”

Nella giornata di ieri si erano registrati 39.505 casi di nuove positività, mentre oggi, come si evince dall’ultimo bollettino del 17 novembre, in Italia il numero di contagiati sale a 32191 positivi su 208458 tamponi effettuati. Il numero di decessi registrati è di 731, mentre il numero di guariti è di 15434. Il numero di persone in terapia intensiva sale a 120 mentre il numero di ricoveri a 538.

• 32.191 contagiati
• 731 morti
• 15434 guariti

+120 terapie intensive | +538 ricoveri

208.458 tamponi

Tasso di positività: 15,4% (-2,5%)

EBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, l’allarme di medici e infermieri: “Ospedali a rischio collasso”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui