Covid-19, Conte: “No al lockdown, attueremo un’altra strategia” 

0
25

Covid-19, Giuseppe Conte allontana un nuovo lockdown. Ecco quanto riferito dal Presidente del Consiglio intervenuto a margine del Festival di Limes. 

covid-19
Le parole del premier sulla decisione di De Luca (Getty Images)

Lockdown da evitare, per il bene di tutti e tutto. E’ questo, in sintesi, il parere del Premier Giuseppe Conte sulla nuova minaccia che si staglia sull’Italia. Superata la precedente criticità da gennaio a maggio, ora si profila un nuovo durissimo periodo dopo la parziale tregua estiva. E lo testimoniano i 10.010 nuovi positivi delle ultime 24 ore, dato più alto di sempre in questa nuova fase.

Mark Rutte e Giuseppe Conte (Getty Images)

Covid-19, il Premier allontana un nuovo lockdown

Il presidente del Consiglio, presente al Festival di Limes, si è pronunciato sull’emergenza: “Siamo tutti preoccupati per questa seconda ondata – ammette il leader politico –, anche perché sta già stressando i sistemi sanitari e i vari tessuti sociali. La verità è che siamo stanchi: lo sono i cittadini che vengono da un momento durissimo e lo sono tutte le parti coinvolte”, ha aggiunto.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus, Speranza: “C’è un problema serio, non dobbiamo nasconderlo”

Ma una nuova chiusura totale, ammette, non è la soluzione principale: “Dobbiamo evitare il lockdown. Non dico che questa nuova ondata sia meno pericolosa, ma abbiamo lavorato e ora dobbiamo muoversi con una strategia diversa che non prevede una chiusura totale. Il lockdown viene usati da chi non ha altri mezzi, noi ci muoveremo con un disegno più mirato e rispettando le regole obbligatorie che conosciamo bene”. 

Il tutto in attesa del vaccino che finalmente potrebbe liberarci per sempre da questo incubo: “L’Europa è in condizione di potersi garantire centinaia di milioni di vaccini. E’ stato un investimento ampio quello dei vari Paesi, ora alcuni gruppi scientifici riferiscono di esiti per fine novembre o dicembre”. 

Leggi anche —-> Covid-19, bollettino 16 ottobre: 10.010 contagi e 55 morti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui