Lockdown in Avvento, la Francia vuole salvare il Natale

0
47

Lockdown nelle tre settimane prima di Natale per poter festeggiare senza problemi: è la nuova proposta che arriva dalla Francia

parigi bomba
Lockdown in Avvento, nuova propoista in Francia (Getty Images)

Quasi quindicimila nuovi contagi e 39 morti nelle ultime 24 ore. La Francia riscopre il terrore Coronavirus e teme che da qui a fine anno p’ossa andare sempre peggio. E allora come fare per salvare almeno le feste di Natale? L’unica soluzione è un lockdown in Avvento, come è già stato ribattezzato.

La proposta è stata lanciata oggi sulle colonne del quotidiano ‘Le Monde’ da Esther Duflo e Abhijit Banerjee, economisti che hanno vinto il Nobel. Una chiusura totale delle attività dal 1° al 20 dicembre in modo da lasciare che le famiglie possano festeggiare a divere Natale e Capodanno.

In Francia nell’ultima settimana più di metà del territorio è diventato zona rossa ma i contagi non cessano. Forse è presto per temere che il Paese possa tornare indietro di sei mesi, quando per la prima volta i transalpini hanno scoperto la paura. Ma non lo è per cercare soluzioni, anche impopolari, in grado però di non bloccare tutto quando sarà più necessario.

Coronavirus, mascherine obbligatorie a Parigi (Getty Images)

Un lockdown nelle prime tre settimane di dicembre, secondo i due economisti, avrebbe un impatto soft. Sarebbe limitato sulle scuole e danneggerebbe meno l’economia del Paese rispetto a quello che potrebbe essere se dovesse scattare sotto le feste di Natale. Basterebbe cominciare a mettere in commercio tutti i possibili regali già a novembre, anche con orari prolungati, e si eviterebbero problemi ulteriori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Francia: Parigi diventa zona super rossa

Francia, la proposta delle tre settimane di lockdown salva feste non piace al governo

Parigi Coronavirus acqua
Parigi rischia di nuovo di diventare una città deserta (Getty Images)

In Francia questa settimana il governo ha imposto nuove restrizioni a Parigi, Marsiglia e ialtre grandi città e il trend mette paura. La proposta dei due econimisti vuole salvaguardare soprattuito la piopolazione anziana o quella con malattie croniche, circa 16 milioni di persone in tutto il Paese.

A stretto giro è arrivata la prima risposta, quella di Olivier Véran (ministro della Salute. Il, governo vuole che i francesi possano passae delle feste serene. Ma “anticipare un confinamento di tre settimane sembra qualcosa che assomiglia a una predizione. Non mi proietto a quello che sarà tra due mesi, valuto la situazione giorno per giorno”. Un comportamento che però a molti non piace, perché pare nomn avere prospettive chiare e margini di intervento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui