Brexit, dimissioni per Amal Clooney dal ruolo di consulente del governo 

Brexit, Amal Clooney dice stop. La moglie di George, nonché avvocato per i diritti umani, ha rassegnato ufficialmente le dimissioni come consulente del governo. Tutta colpa di Boris Johnson e un disegno di legge che non piace al legale. 

Brexit
George e Amal Clooney

Terremoto nel governo britannico: Amal Clooney, moglie di George, si è dimessa dall’incarico di consulente ministeriale. La donna, avvocato per i diritti umani, ha deciso di concludere la sua esperienza come emissario speciale del Foreign Office della Gran Bretagna per la libertà d’informazione nel mondo. Alla base della drastica decisione c’è il disegno di legge avanzato dal gabinetto di Boris Johnson sul dopo Brexit, il quale punta a cambiare alcuni obblighi ormai già presi con l’Unione Europea in violazione del diritto internazionale.

Potrebbe interessarti anche —-> Bielorussia, Parlamento Ue vota risoluzione contro Lukashenko

Brexit, si dimette Amal Clooney

E’ attraverso una lettera indirizzata a Dominic Raab, ministro degli Esteri, che Clooney ha annunciato l’uscita. Il legale, in questa, ha ricordato i motivi per cui accettò tale incaricò e soprattutto ha mostrato tutto il proprio disappunto per questo progetto di legge abbracciato: “Ho accettato tale incarico per indurre il rispetto nelle varie nazioni che tutelano la libertà dei media in virtù del diritto internazionale esistente. Ho preso questo incarico perché credevo in questa causa e riconoscevo l’importanza del Regno Unito in questo contesto”. 

Ma adesso qualcosa è cambiato. E si è arrivati a una situazione che non può più tollerare: “Sono rimasta sconcertata dalla decisione di presentare una legge, ovvero l’Internal Market Bill, che viola proprio il diritto internazionale. Si tratta di un atto deplorevole, il quale spinge alle mie dimissioni anche perché non mi è giunta alcuna rassicurazione a proposito di un cambiamento di posizione imminente. Motivo per cui non ho altra soluzione se non lasciare l’incarico”, si legge in chiusura.

Leggi anche —-> Incendi in California, chiude parco dello Yosemite per l’aria pericolosa

View this post on Instagram

#amalclooney

A post shared by Amal Clooney (@amal__clooney) on