Legge elettorale, Fiano: “Soddisfazione, si apre stagione di riforme”

0
4

Emanuele Fiano, relatore della legge elettorale, ha espresso una profonda soddisfazione nel suo intervento per l’adozione del testo base della legge elettorale. 

Getty Images

Grande soddisfazione per l’adozione delle legge elettorale da parte del suo realtore. Emanuele Fiano infatti ha dichiarato che “come relatore della legge non posso che esprimere soddisfazione per l’adozione oggi del testo base della Legge elettorale. Questo passo apre a una stagione di possibili riforme che sono dentro l’accordo politico che ha dato vita a questo governo. Proseguiremo su questa strada sempre aperti al contributo di tutti. Alla luce del fatto che l’iter di questa proposta, il cui avvio era previsto già dalla scorsa primavera, è stato ritardato solo per l’emergenza sanitaria non sembrano in alcun modo giustificabili i tentativi ostruzionisti delle opposizioni legati ad una supposta fretta della maggioranza e sarebbe invece da cogliere la possibilità che il dibattito che ora si aprirà offre a tutte le forze politiche presenti in Parlamento”.

Leggi anche: Scuola al via lunedì, Conte: “Mascherina anche al banco”

Zingaretti: “Il Pd voterà sì al referendum”

Getty Images

Sarà un voto convinto, il si che il partito Democratico darà al referendum. Le parole del segretario del Partito Nicola Zingaretti non lasciano infatti dubbi in proposito. Intervistato dai giornalisti al termine di un incontro al quale ha partecipato insieme al governatore campano De Luca, il leader del Pd ha dichiarato che “vedo che finalmente il cantiere delle riforme si è riaperto e il nostro è un sì per combattere. In democrazia bisogna combattere. Vogliamo un sì per combattere e per cambiare. Non credo che sia in gioco la democrazia, anche perché lo abbiamo scritto nel programma ad agosto 2019, un anno fa, e stavano tutti zitti quando lo abbiamo scritto. Certo, il sì è l’inizio per cambiare e per fare le riforme”.

Leggi anche: Salvini aggredito, la Lega: “Silenzio di Conte? È vergognoso”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui