Olbia, toro fugge da allevamento e semina il panico: è stato abbattuto

Paura ad Olbia. Questa mattina, un toro è fuggito da un allevamento e ha seminato il panico, attaccando una voltante della polizia. Pochi minuti fa è stato abbattuto

olbia toro
Olbia, abbattuto il toro che era fuggito questa mattina (Pixabay)

Questa mattina, un toro è fuggito da un allevamento vicino alla città di Olbia, dove il bestiame è stato lasciato incustodito a seguito della morte del titolare. Il giovane animale, dopo esser scappato, si è scagliato contro un’auto della polizia, mettendo in pericolo la vita di un agente.

Questo, per salvarsi, si è lanciato all’ultimo tra i cespugli. Immediato l’arrivo delle guardie zoofile che, per accertamenti, sono finite al Pronto Soccorso di Olbia. L’animale ha proseguito con la sua corsa, rischiando di travolgere mezzi e persone. Gli operatori, accorsi sul posto, hanno tentato più volte di sedare l’animale, ma purtroppo senza alcun effetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente a Mirano, auto si ribalta nel canale di scolo: muore 23enne

Olbia, toro scappa ta allevamento: è stato abbattuto

olbia toro
Inutili i tentativi di sedare l’animale (Getty Images)

La notizia è di pochi minuti fa. Il toro che era scappato da un allevamento vicino ad Olbia, è stato abbattuto con un colpo di fucile. Dopo le prime chiamate ai soccorsi, decine di forze dell’ordine tra Polizia locale, agenti del Commissariato, Vigili del Fuoco, guardia Forestale e guardie Zoofile sono giunte sul posto, cercando di calmare l’animale. Questo ha continuato la sua corsa, mettendo a rischio mezzi e persone nelle vicinanze. Per questo motivo, spiega un veterinario, gli operatori hanno isolato il toro e cercato prima di sedarlo con dosi di anestetizzante. 

Dopo aver visto che non vi era alcun effetto, è stata presa la decisione di abbatterlo con un colpo di fucile. L’animale sbizzarrito era troppo pericoloso e, vista la non possibilità di sedarlo, avrebbe potuto mettere a repentaglio la vita di dei presenti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Torino, nasconde 10kg di droga nella libreria: arrestato commerciante