Iran, Khamenei: “Sanzioni Usa non ci fermeranno”

0
16

Il leader dell’Iran Ali Khamenei ha attaccato duramente gli Usa nel suo tradizionale discorso televisivo per la Festa Musulmana del Sacrificio. 

Getty Images

Ali Khamenei, Guida Suprema, ha lanciato, durante il suo tradizionale discorso televisivo in occasione della Festa Musulmana del Sacrificio, delle durissime accuse nei confronti degli Stati Uniti. Khamenei ha infatti contestato durate le sanzioni che l’America sta infliggendo alla sua nazione. Le ha definite un vero e proprio crimine contro l’umanità che hanno il solo scopo di far crollare l’economia della nazione. La Guida Suprema dell’Iran ha poi affermato che “i nostri nemici e gli Stati Uniti dovrebbero sapere che i loro sogni non si realizzeranno e certamente falliranno nelle loro trame. Inoltre, non saranno in grado di creare ostacoli all’Iran nel suo sostegno ai movimenti di resistenza nella regione”. Il leader dell’Iran ha poi invitato la popolazione a resistere alle minacce che arrivano dagli Stati Uniti. 

Leggi anche: Covid-19, novità in Germania: tamponi gratuiti per chi rientra dall’estero

Iran, Khamenei attacca Trump

Getty Images

Continuando nel suo intervento, ha attaccato personalmente il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Lo ha definito comeun vecchio signore al potere” che sfrutta i colloqui diplomatici con l’Iran al scopo di fare propaganda nel suo paese e “per ottenere benefici personali in vista delle elezioni presidenziali, così come ha fatto con i nordcoreani”. Per tutti questi motivi, Khamenei si è dichiarato contrario a qualsiasi nuovo colloquio con Gli Stati Uniti. Ha spiegato alla popolazione come secondo lui sarebbe inutile tentare ancora un dialogo con l’America . Il motivo risiede nel fatto che “se accettiamo le loro condizioni porranno nuove condizioni. Loro vogliono che fermiamo il nostro sviluppo militare difensivo per ridurre il nostro potere regionale, poiché sono consapevoli che ci sono paesi e gruppi nella regione che sono pronti ad aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi”.

Leggi anche: Allerta meteo in Afghanistan: morti 15 bambini per le alluvioni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui