Muore il rapper Huey a 31 anni: vittima di una sparatoria

0

Si spegne a solamente 31 anni il rapper Huey. Vittima di una sparatoria nella sua St. Louis, l’artista trasportato all’ospedale non ce l’ha fatta.

rapper huey
Addio al rapper scomparso a 31 anni (via WebSource)

Un’altra morte ha colpito il mondo della musica rap americana. Infatti nella giornata di ieri si è spento a St. Louis il rapper Huey. Nel mondo del “rap game”, Huey è ricordato soprattutto per la hit del 2006 chiamata “Pop, Lock & Drop It“.

La dinamica dell’incidente che ha interrotto improvvisamente la sua vita, è molto simile a quella della morte di altri artisti americani. Infatti Huey ha perso la vita in una sparatoria nella città del Missouri. Al momento dei soccorsi, il rapper era ancora in vita, ma una volta arrivato in ospedale non ce l’ha fatta ed è stata annunciata la sua morte.

Come detto non è una morte insolita quella di Huey, visto che nei giorni scorsi abbiamo riportato i decessi di due rapper come Tray Savage e Bris, morti in circostanze simili. Andiamo quindi a ripercorrere la carriera del rapper di St. Louis.

LEGGI ANCHE -> Muore il rapper Bris, aveva 24 anni: coinvolto in una sparatoria

Muore il rapper Huey: la carriera dell’artista di St. Louis

rapper Huey
Il rapper Huey durante un evento (via WebSource)

Duratne la sua carriera, Huey aveva raggiunto la popolarità con il pezzo “Pop, Lock & Drop It“, uscito nel 2006 e che ad oggi conta oltre 50 milioni di visualizzazioni su YouTube. Un successo prematuro, visto che la canzone uscì quando il rapper aveva solamente 17 anni.

Negli anni, sfortunatamente Huey non è riuscito a produrre un altra Hit come “Pop, Lock & Drop It”, ma nonostante ciò riuscì a firmare un contratto con la Jive Records. La canzone piacque talmente tanto, che riuscì ad ottenere addirittura un remix con un rapper del calibro di T-Pain.

Nell’album contenente la hit, troviamo collaborazioni con artisti del calibro di Trey Songz, Lloyd e Yo Gotti. In seguito alla pubblicazione dell’albu, la hit raggiunse la posizione numero 6 delle classifiche americane.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca Estera, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui