CONDIVIDI

Napoli, Callejon avrebbe proposto alla dirigenza partenopea di restare ancora in azzurro fino alla fine di questa strana e pazzesca stagione.

Napoli, Callejon
Napoli, Callejon vuole giocare gratis (via Getty)

José Maria Callejon è senza dubbio uno dei pilastri del Napoli degli ultimi anni. Il calciatore spagnolo è arrivato all’allora corte di Rafa Benitez l’11 luglio 2013 per la ridicola cifra di 10 milioni di euro. Con lui arrivarono altri due giocatori dal Real Madrid che hanno aiutato il Napoli ad arrivare dov’è in questo momento: Raul Albiol e Gonzalo Higuain.

Il primo è tornato svincolato in Spagna, il secondo dopo il record di gol stagionale si è accasato alla Juventus per oltre 90 milioni di euro. L’ultimo di quel trio madridista è proprio l’esterno di Motril, che però tra pochi giorni vedrà il suo contratto con la SSC Napoli di De Laurentiis scadere in maniera definitiva. Non ci sarà il rinnovo, ormai questo si è capito tempo fa. E le lacrime, solitarie, della vittoria in Coppa Italia sono state la conferma assoluta.

LEGGI ANCHE —> Francesco Totti perde l’orologio: l’appello ai tifosi su Instagram

Paste the following code before the "" or "" tag

Napoli, Callejon si offre di giocare gratis il resto della stazione

Callejon(Getty)

Tuttavia l’amore che Callejon nutre per Napoli e per il Napoli lo avrebbero spinto ad una proposta pazzesca. Il 33enne, riporta calciomercato.it, avrebbe offerto alla società i suoi servigi per i prossimi due mesi. Un contratto a costo zero, gratis, per chiudere insieme questa annata strana e particolare, come sarà il suo addio. Il 30 giugno l’esterno non avrà più obblighi contrattuali con il Napoli.

E così, dopo 338 gare, 80 gol, 77 assist e tre titoli, il fuoriclasse spagnolo dovrebbe dire addio definitivamente al Napoli. Lui vorrebbe però onorare la maglia fino alla fine, senza costi aggiuntivi. Un gesto che, se confermato, sarebbe storico, e potrebbe portare il calciomercato del Napoli a prendere nuove svolte.

LEGGI ANCHE —> Abbonamenti Roma, via ai rimborsi: come richiedere il voucher